Superbike: Marco Melandri, rinnovo Ducati dietro l’angolo

Il pilota ravennate, velocissimo nelle prime prove a Laguna Seca, crede nel progetto V4. "Girerò anche dieci giorni di fila se servirà"

23 giugno 2018 - 13:20

Marco Melandri parla come se il rinnovo con la Ducati fosse ormai solo un dettaglio. La conferma del 35enne ravennate è una priorità per il direttore generale Luigi Dall’Igna e  per Stefano Cecconi, sponsor e proprietario del team ufficiale Superbike. L’incontro (decisivo?) sarà a Misano, il prossimo 6-8 luglio. Dopo il nono round il Mondiale andrà in letargo per due mesi, ma non la Ducati che di lì a poco comincerà la fase due dello sviluppo della Panigale V4, quella che coinvolgerà i piloti ufficiali. (qui cronaca e classifica del venerdi)

PROPOSITO – “Ne stiamo parlando e io sarei contentissimo di restare — tende la mano Marco. “So che sviluppare una moto nuova richiede grande impegno, ma se mi chiedono anche dieci giornate di test in più del normale, io le faccio volentieri. Magari all’inizio ci sarà da stringere i denti, ma credo nel progetto». Sembrano le parole di un pilota che ha già deciso cosa fare.

DUBBI CHAZ – Nell’altro lato del box invece Chaz Davies continua a ripetere che “è  improbabile che una moto al debutto possa conquistare il Mondiale, ci sarà bisogno di tempo e io voglio una moto che mi permetta di giocarmi il titolo 2019″. Il gallese sta giocando sulle voci che lo vedrebbero in trattativa con Yamaha, ma è solo una schermaglia  in chiave ingaggio: nei due anni precedenti Chaz ha avuto un ingaggio superiore a quello di Melandri, si parla di 6-700 mila € contro i 400 mila di Melandri: la Ducati ha offerto il rinnovo, ma a forte sconto.

PROGRAMMA – Intanto c’è da affrontare l’ennesima sfida contro Jonathan Rea. Il programma di sabato 23 giugno del round americano del Mondiale, orari italiani: alle 20 la Superpole, alle 23 gara 1, 25 i giri da percorrere.

Superbike Laguna Seca: Prove 3, che botta Jonathan Rea!

MES Experience a Franciacorta: tutte le info utili

SBK Misano: i biglietti e le offerte disponibili

MXGP Videopass: prezzi e offerte disponibili

Foto: Diego De Col 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

fim cev repsol

CEV, il calendario 2020: Doppio round in Portogallo, entra Misano

can oncu supersport

Nuove sfide: Dalla Moto3, Can Öncü approda in World Supersport

Toprak, Yamaha

Andrea Dosoli: “Visto? Toprak è già veloce anche con Yamaha”