Superbike Magny Cours, Prove 4: Jonathan Rea prenota la pole

Jonathan Rea chiude al comando le ultime prove libere e si prepara per la Superpole. 3¨Marco Melandri.

29 settembre 2018 - 7:28

Jonathan Rea ha intenzione di conquistare il suo quarto titolo già a Magny Cours e anche nelle FP4 il Cannibale ha fatto segnare il miglior tempo.

All’inizio era stato Xavi Forés a prendere il comando, con un giro in 1’38.824, ma a metà sessione Rea ha scavalcato lo spagnolo del Barni Racing Team girando in 1’37.639, tempo che ha poi abbassato ulteriormente fino a raggiungere nel finale l’1’37.561. Mentre Rea consolidava la sua leadership, Forés è sceso fino al quarto posto, superato negli ultimi minuti da Tom Sykes (1’37.695) e da un buon Marco Melandri (1’37.770), il quale sembra ormai vicino a un accordo con Yamaha per la prossima stagione.

Quinto tempo per l’altro pilota Ducati Aruba.it Chaz Davies, mentre l’idolo di casa Loris Baz è sesto con la BMW del team Althea Racing. Chiudono la top 10 Alex Lowes, Michael van der Mark, Toprak Razgatlioglu e Leon Camier. 12° e 16° posto per Michael Ruben Rinaldi e Lorenzo Savadori, entrambi caduti alla curva 6 (fortunatamente senza conseguenze fisiche).

Photo Credit: Kawasaki Racing Team

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Sylvain Guintoli, SBK

Massimo Rivola giù duro: “SBK in direzione sbagliata, Ducati ha un motore MotoGP”

Marco Melandri, MotoE

Marco Melandri: “La MotoE diventerà un giochino divertente”

Superbike, 2020

Superbike Ecco il calendario 2020, Qatar anticipato a marzo