mahias puccetti superbike

Superbike, Lucas Mahias verso i primi test. Puccetti: “Certi del suo potenziale”

Lucas Mahias e Kawasaki Puccetti Racing, primi test SBK tra una settimana a Jerez. Manuel Puccetti: "A mio parere la sua guida si adatta meglio alla Superbike che alla Supersport."

10 novembre 2020 - 11:42

Kawasaki Puccetti Racing e Lucas Mahias pronti per la prima presa di contatto. A nemmeno un mese dalla fine del Mondiale Superbike, ecco che il team di Manuel Puccetti si prepara alla prima uscita con il suo pilota francese, ‘promoss0’ dalla Supersport. Il 17 ed 18 novembre, quindi tra una settimana, li vedremo in azione a Jerez de la Frontera. Un assaggio di quello che sarà il 2021, con Mahias alla prima uscita in sella alla Kawasaki ZX-10RR, oltre a conoscere il nuovo staff tecnico e le gomme Pirelli.

Decisamente entusiasta Lucas Mahias, che non vede l’ora di scendere in pista. “Il circuito di Jerez è forse il più indicato per iniziare a comprendere la Ninja” ha sottolineato il vice-campione Supersport in carica, nonché iridato 2017. “Oltre ad essere un tracciato che conosco molto bene. È molto importante che ai test partecipino anche altri piloti Kawasaki, in modo da avere un riferimento sia in pista che nei tempi. In questi giorni ho anche provato una moto da 1000cc per capire come dovrò modificare il mio stile di guida.”

“Siamo contenti di iniziare questa nuova avventura” ha aggiunto il team principal Manuel Puccetti. “Siamo consapevoli che gli debba essere concesso il tempo necessario per adattarsi alla moto, al team ed alle gomme, ma siamo certi delle sue grandi potenzialità. A mio parere la sua guida si adatta meglio alla Superbike che non alla Supersport, dove Lucas ha comunque ottenuto eccellenti risultati. Siamo convinti che potremo fare un’ottima stagione insieme. Siamo ansiosi di iniziare a lavorare al nostro progetto 2021.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Kawasaki

Superbike: Test Aragon, quanto andrà veloce la nuova Kawasaki?

Superbike

Superbike: Il calendario Mondiale 2021 è ancora un mistero

Superbike, Andrea Locatelli

Superbike, Andrew Pitt assicura “Andrea Locatelli andrà forte”