Superbike: Jeremy Guarnoni ed il Team MRS con Kawasaki EVO

Guarnoni esordirà nel Mondiale Superbike 2014

10 dicembre 2013 - 23:53

La nuova classe “EVO” del Mondiale Superbike trova sempre più consensi. Archiviato un promettente primo test a Jerez de la Frontera, Jeremy Guarnoni ed il team MRS Racing di Adrien Morillas hanno annunciato l’impegno per la stagione 2014 con una Kawasaki Ninja ZX-10R preparata secondo le specifiche “EVO”.

Campione Europeo Superstock 600 nel 2010, “Jey” ha ben figurato nell’ultimo biennio nella Superstock 1000 FIM Cup proprio con una Kawasaki schierata dal Morillas Racing School: prima vittoria “in casa” a Magny-Cours nel 2012, “bis” quest’anno riuscendo a ripetersi da indiscusso dominatore anche nella “finale” di Jerez de la Frontera, arrivando ad un soffio dal secondo posto in campionato.

Oltre a questi risultati di rilievo nella serie STK1000 internazionale, quest’anno Guarnoni ha conquistato in equipaggio con l’amico Loris Baz e Gregory Leblanc la vittoria assoluta al Bol d’Or di Magny-Cours con il Team Kawasaki SRC.

Il giovane pilota di Tolosa sarà tra gli osservati speciali della classe “EVO” con già diverse Kawasaki iscritte alla stagione 2014 grazie all’impegno di Provec Racing (con David Salom) e del Team Grillini (Michel Fabrizio e Sheridan Morais).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Razgatlioglu-MotoGP, l’opinione di Canepa: “Si adatterebbe presto”

Superbike

Mattia Pasini verso la Superbike “Voglio il Mondiale con la Ducati”

Supersport, Yamaha

Yamaha contraria alla nuova Supersport: minaccia di ritiro!