Superbike 2020

Superbike, Ezpeleta: “Altre 6-7 gare, stessa priorità della MotoGP”

Carmelo Ezpeleta promette almeno altre 6-7 gare per il Mondiale Superbike 2020. E assicura: "Avrà la stessa priorità della MotoGP"

6 maggio 2020 - 17:29

Il calendario 2020 della Superbike subirà ulteriori cambiamenti rispetto al programma iniziale a causa dell’epidemia di Coronavirus. Resta ancora in piedi la gara di luglio a Donington, ma presto verrà cancellata. Alla pari della MotoGP Dorna sta studiando un campionato ad hoc anche per le derivate di serie. Il WorldSBK ha disputato il primo appuntamento a Phillip Island, quando la crisi sanitaria era agli inizi, con piloti e giornalisti rientrati nel Vecchio Continente con un certo stupore. Del resto in Australia le regole non sono mai state così restrittive come in Italia o Spagna.

Secondo le prime indiscrezioni la stagione di Superbike prenderà il via una settimana dopo la MotoGP. Non è ancora chiaro su quale circuito, potrebbero esserci Gran Premi in Austria e Repubblica Ceca, scontato il transito in Spagna. Non sono previsti al momento viaggi all’estero in Argentina e Qatar. “Su alcuni circuiti avremo una o due gare della MotoGP e poi organizzeremo un round del campionato mondiale Superbike. Possiamo farcela“, ha dichiarato Carmelo Ezpeleta in una video intervista sul sito ufficiale WorldSBK.com. “Ci ​​saranno anche piste su cui entrambe le categorie non possono svolgersi. La nostra priorità è comunque quella di organizzare un numero minimo di eventi Superbike“.

Dopo la tappa in Australia si terranno “almeno 6-7 ulteriori incontri“, ha aggiunto il CEO della Dorna. “Certo, tutto dipende dalla situazione. Analizziamo qual è il miglior calendario Superbike. Certo proveremo tutto“. La certezza è che il campionato non avrà un ruolo secondario rispetto alla MotoGP. E rispetterà i rigidi protocolli che prevedono, tra le altre cose, un numero ristretto di tecnici e meccanici, test e distanziamento. “Hanno stessa priorità. Abbiamo l’obbligo di fare entrambe le cose e consideriamo la Superbike in molte discussioni… Questa è la nostra idea e dipenderà dalla situazione, perché il protocollo medico deve essere più o meno lo stesso“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

vinales crutchlow motogp

MotoGP, Crutchlow gran 10°: “Ho lottato con il vincitore di sette giorni fa!”

Superbike, Aprilia

Superbike, “Far correre l’Aprilia 1100 nel Mondiale? Non se ne parla”

rins motogp

MotoGP: Alex Rins, finalmente il podio! Con ‘saluto’ e dedica a Luis Salom