Superbike: Chris Vermeulen si prepara per Monza

Migliora la condizione fisica del pilota Kawasaki

2 maggio 2010 - 6:30

Il ritorno di Assen per Chris Vermeulen dopo il brutto infortunio di Phillip Island è servito più che altro a ritrovar fiducia in sella. Con il ginocchio destro non ancora al 100 %, l’australiano ritornerà a Monza il prossimo fine settimana, un circuito che l’ha sempre visto protagonista.

Nel 2003 vinse infatti, dominando, in Supersport, mentre nel 2005 riuscì a vincere una delle due gare in programma con la Honda Ten Kate. Sarà difficile anche solo pensare alla top-10 con questa Kawasaki, ma l’ex iridato della 600 è fiducioso.

Sto già pensando a Monza, è un circuito speciale e sempre ci sono gare entusiasmanti“, ammette Vermeulen. “Sarà sicuramente bello tornarci a correre, l’ultima volta è stato nel 2005 e ho vinto una gara, ho sicuramente un bel ricordo. Il mio ginocchio non è ancora al 100 %, ma sto lavorando sodo per migliorare la mia condizione fisica. Ho ancora qualche difficoltà di movimento, ma rispetto ad Assen sicuramente la mia condizione fisica non sarà così problematica“.

Servizio Fotografico: Diego De Col

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Toprak

Superbike Portimao, Toprak si prende anche FP3 Yamaha velocissime

Superbike, Scott Redding

Superbike, Scott Redding esagerato “Bautista con la Ducati andava a 5000 km/h”

Superbike, Jonathan Rea

Superbike, Jonathan Rea “Adesso io e la Ninja ci stiamo capendo”