Superbike: Chris Vermeulen fuori gioco anche per Silverstone

Rientrerà al Nurburgring, Kawasaki con Sykes e Lascorz

26 luglio 2011 - 9:31

Un calvario infinito. Chris Vermeulen, caduto rovinosamente nel corso delle prove della tappa di Brno del Mondiale Superbike, non correrà questo fine settimana la tappa di Silverstone del calendario iridato.

L’australiano nella caduta in Repubblica Ceca aveva rimediato un infortunio al gomito con lesione dei legamenti ed una vistosa ferita che richiede tempi lunghi di guarigione.

Per questo l’iridato Supersport 2003 ed il team Kawasaki PBM hanno deciso di ritrovarsi in pista soltanto per l’appuntamento del Nurburgring in agenda il 4 settembre prossimo, lasciando ai soli Tom Sykes e Joan Lascorz il compito di difendere i colori di Akashi a Silverstone.

Vermeulen quest’anno ha già saltato ben 9 delle 16 gare sin qui disputate, prendendo punti soltanto a Misano e Alcaniz (14 in totale).

Servizio Fotografico: Diego De Col

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Jonathan Rea

Superbike Test: Jonathan Rea ad occhi chiusi, nuovo tempone a Jerez

Superbike, Kawasaki Puccetti

Superbike, la tecnica: “Le Ohlins sulla Kawasaki, una ventata d’aria fresca”

Superbike, Alex Lowes

Superbike Test Jerez: Si riparte da Alex Lowes, Team Puccetti con Ohlins