Superbike: Cal Crutchlow apprezza il circuito di Miller

Punta a salire sul podio con la sua Yamaha R1 negli States

28 maggio 2010 - 3:06

Le opinioni dei piloti della Superbike sul Miller Motorsports Park sono pressochè unanimi: un bel tracciato con diversi punti interessanti. E’ di questa idea anche Cal Crutchlow, in lizza per la vittoria a Salt Lake City lo scorso anno in Superbike, determinato a centrare un buon risultato questo week-end con la R1 del team ufficiale Yamaha Sterilgarda.

E’ davvero bello essere di nuovo qui“, ha ammesso Cal Crutchlow. “Mi è piaciuto molto correre a Miller lo scorso anno in Supersport, è un bel tracciato e non vedo l’ora di correrci con la mia R1. So che la nostra moto qui va bene, sono fiducioso e penso possiamo arrivare fin lassù e lottare per un posto sul podio“.

Un risultato già conseguito da Cal Crutchlow a Miller lo scorso anno in Supersport, mentre in questa stagione tra le Superbike ha concluso tra i primi 3 in due occasioni (Portimao Gara 2, Monza Gara 1).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

locatelli supersport

Supersport: Andrea Locatelli, la cinquina storica da fuga iridata

Superbike

Superbike: Honda HRC al limite, ha già fatto fuori tre motori

Superbike, Jonathan Rea

Superbike, Jonathan Rea stuzzica Scott Redding “E’ stato facile dominare”