MotoGP Yamaha regala un giorno di test sulla M1 ad Alex Lowes

Il 25enne britannico titolare in Superbike proverà la Yamaha Tech3 lunedi nei test Irta a Brno, come premio per la vittoria alla 8 ore di Suzuka

20 agosto 2016 - 10:23

Chi vince la 8 ore di Suzuka diventa l’eroe delle Case giapponesi e la Yamaha non fa eccezione. Come speciale ringraziamento per il successo nella classifica dell’Endurance disputata il 31 luglio scorso Alex Lowes proverà la Yamaha YZR-M1 del team Tech3 nei test Irta in programma lunedi a Brno.

Lowes, pilota ufficiale Pata Yamaha nel Mondiale Superbike, non ha mai guidato una MotoGP. Lunedi l’obbiettivo sarà prendere confidenza con la M1, magari in vista di un ipotentico passaggio in top class negli anni avvenire. Lowes girerà con la moto di Pol Espargarò che alla 8 Ore era suo compagno di team insieme all’asso giapponese Katsuyuki Nakasuga.

“Non vedo l’ora di provare la YZR-M1 e ringrazio moltissimo la Yamaha ed Hervè Poncharal capo del Monster Yamaha Tech3 Team” ha riportato AL22 nella comunicazione ufficiale diffusa da Yamaha Racing. “Brno è un tracciato fantastico e sarà divertente lavorare e dividere di nuovo il box con Pol. E’ un gran bel mese per me, dopo la vittoria di Suzuka abbiamo sostituito un ottimo test con la squadra Superbike (al Lausitzring, Germania, ndr). Yamaha mi dà la possibilità di provare una delle migliori MotoGP del Mondiale, sarà una grande esperienza, una vera ciliegina sulla torta!”

1 commento

mr.zurrundeddu
6:02, 12 febbraio 2017

Altra grande sfida del 2017.

Seguirò con piacere naturalmente facendo il tifo per Eddi, qualunque sia il risultato.

In bocca al lupo!!

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Tavullia, da Valentino Rossi

Valentino Rossi: Tavullia meta di fan MotoGP e gastronomia

montella cev moto2

CEV: A Montella (Moto2) e Salvador (Moto3) le prime pole del 2020

Superbike, Lorenzo Savadori

Superbike: Lorenzo Savadori, l’Aprilia ha l’asso nella manica