Marco Melandri dopo l’operazione: “Ad Aragon ci sarò”

Risolto il problema che lo ha frenato in questi mesi

1 marzo 2013 - 3:57

La fine di un vero e proprio calvario per Marco Melandri. Nella giornata di ieri il portacolori del BMW Motorrad GoldBet SBK Team è stato sottoposto presso il Centro di chirurgia ortopedica della spalla a Cattolica ad un intervento chirurgico alla spalla destra infortunata lo scorso autunno. L’intervento, eseguito dal Dottor Giuseppe Porcellini, è avvenuto in artroscopia ripulendo alcune aderenze e alcune artrosi all’acromion che provocavano il forte dolore alla spalla.

Sono contento, gli esami alla spalla, in vista dell’operazione, hanno mostrato che non ci sono altri problemi alla spalla e che il dolore era provocato da piccole cause“, spiega Marco Melandri. “Il Dott. Porcellini e il suo team hanno fatto un ottimo lavoro e, con l’operazione, hanno sistemato quello che mi provocava dolore.

Ora sono certo di ristabilirmi velocemente, la prossima settimana inizierò la riabilitazione con la ginnastica passiva mentre da metà marzo comincerò a lavorare in acqua. Ad Aragòn ci sarò e, anche se non ancora al 100 %, sicuramente non avrò più nessun dolore alla spalla“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Kawasaki

Superbike, la tecnica: Kawasaki quante novità, Rea adesso ha l’arma totale

Superbike Aragon

Superbike, le Ducati volano ad Aragon: Redding (record) lancia la sfida!

Superbike Chaz Davies

Superbike, Test Aragón: Chaz Davies meglio di Scott Redding e Rinaldi