Incidente Nicky Hayden, Honda WSBK “Dobbiamo essere pazienti”

La squadra che fa correre Nicky Hayden del Mondiale Superbike in attesa di buone notizie sullo stato di salute del Kentucky Kid.

17 maggio 2017 - 16:10

Il Red Bull Honda World Superbike Team, squadra che da due anni ha accolto Nicky Hayden nel circus del WSBK, ha pubblicato una serie di tweet in seguito al drammatico incidente che ha visto sfortunato protagonista il “Kentucky Kid” oggi nel riminese.

Grazie a tutti per il vostro supporto mostrato a Nicky dopo l’incidente. In questo momento sta ricevendo tutte le attenzioni da parte dei medici in Italia e dobbiamo essere pazienti… I dottori stanno lavorano alacremente, vi forniremo aggiornamenti appena disponibili“.

Red Bull Honda World Superbike Team, compagine di riferimento della casa dell’ala dorata nella categoria gestita da Ten Kate con il pieno supporto di Honda Motor Europe, proseguirà nelle prossime ore ad aggiornare tifosi ed appassionati sullo stato di salute del Campione del Mondo MotoGP 2006.

Incidente Nicky Hayden aggiornamento ore 22:30 “Gravissimo”

Nicky Hayden trasferito all’Ospedale Bufalini di Cesena: tutti gli aggiornamenti

Le foto del drammatico incidente in bici

ULTIM’ORA Nicky Hayden investito in bici nel riminese, è grave

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Scott Redding in Catalunya

Superbike, Scott Redding: “Mi sento in colpa per il sorpasso a Bassani”

Superbike, Razgatlioglu contro Rea

Superbike, sfortuna Razgatlioglu: cosa è successo alla Yamaha R1

Supersport Catalunya Gara 1

Supersport, Gara 1 Catalunya: Krummenacher si impone con il flag-to-flag