Chaz Davies: “Kawasaki troppo avanti, la Superbike annoia”

Il gallese teme che Panigale V4R non basterà per arginare il dominio di Jonathan Rea. "Non fategli omologare la nuova ZX-10R"

1 novembre 2018 - 6:31

A metà novembre ad Aragon Chaz Davies comincerà i test sull’attesissima Ducati Panigale V4 R ma il pilota gallese non è così sicuro che basterà per arginare lo strapotere di Jonathan Rea e della Kawasaki. “In Qatar abbiamo visto che quando anche Tom Sykes è in forma, queste due moto fanno una gara a parte. Nel 2019 la Kawasaki omologherà un nuovo modello, negli ultimi anni è la quarta volta che succede. La Ducati ha corso sempre con la stessa moto dal 2013 in avanti.” Per riequilibrare il campionato Davies lancia una proposta: “La prima cosa da fare sarebbe impedire alla Kawasaki di omologare nuovi modelli” ha detto all’online speedweek.

E’ un’idea  bizzarra, perchè sarebbe negare il senso stesso della Superbike, che è sempre stata la vetrina per i modelli top della produzione. La stessa Ducati, negli anni d’oro, ogni anno omologava una nuova versione – spesso aggiornamenti radicali dello stesso modello – per tenere il passo. “Non mi interessa quello che succedeva in passato, siamo nel 2018” dice, drastico, Chaz. “Molti perdono interesse nei confronti della Superbike perchè le gare sono noiose. C’è un produttore che ha tutte le carte in mano, e se non fanno qualcosa continueremo a non divertirci.

Davies sembra poco convinto che la V4 R da sola basterà. “Dobbiamo fare di più, la moto nuova da sola non è abbastanza”

1 commento

higwr_622
11:11, 2 novembre 2018

Stesso commento che feci per l’intervista di Camier…Non si può incolpare chi investeperchè ha sviluppato la moto migliore. Se Ducati ha tentennato per 3 anni prima di sfornare il V4 è solo colpa sua, mica degli altri.
Per quanto io sia Ducatista e stimi Chaz dissento profondamente dal suo pensiero stavolta.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Alex Lowes, Superbike Test Portimao

Superbike Test Portimao: Alex Lowes vola con la Pirelli evo

Superbike 2020, Portimao

Superbike 2020: Calendario su 14 round? Portimao altri 3 anni

National MX: Adam Cianciarulo finalmente campione!