Michael van der Mark

Michael van der Mark operato a Rimini, ancora incerto il recupero

Il pilota Yamaha è stato operato a Rimini e lunedi sera volerà a casa, in Olanda. Incerti i tempi di recupero. Obiettivo 8H di Suzuka, a fine luglio

24 giugno 2019 - 14:36

VDM TORNA A CASA

Nella serata di lunedi 24 giugno Michael volerà in Olanda, per cominciare la riabilitazione. Yamaha Racing fa sapere che i tempi di recupero sono ancora da definire. Il prossimo impegno sarebbe il 5-7 luglio a Donington (GB), ottavo round del Mondale Superbike. Cui seguirà la settimana dopo la tappa di Laguna Seca, in Usa. Il vero obiettivo della marca del diapason è riavere Michael van der Mark al pieno della condizione fisica per la 8H ore di Suzuka, che si corre il 29 luglio. L’olandese ha già vinto quattro volte la gara mito dell’Endurance (due con Honda) ed è imbattuto da due edizioni. Proprio domani avrebbe dovuto prendere parte ai test. L’infortunio ha complicato tutto.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Scott Redding

Superbike: Scott Redding “Ducati ha tutto per vincere”

Raffaele De Rosa

Supersport: Super team MV Agusta, resta Raffaele De Rosa

Leon Camier, Superbike

Superbike: Leon Camier “Non ho bisogno di un nuovo intervento”