Marco Melandri

Che colpo: Marco Melandri scrive per Corsedimoto

Marco Melandri, ex iridato e pilota Yamaha GRT nel Mondiale Superbike, scriverà per il nostro sito. Parlandovi di corse, di campioni e di vita

8 marzo 2019 - 19:10

Marco Melandri, pilota Yamaha GRT nel Mondiale Superbike, avrà uno spazio fisso su Corsedimoto.com, sito specializzato partner di Gazzetta Motori. Ex campione del Mondo, nonché l’italiano più vincente nella storia della Superbike, Marco vi racconterà di tecnica e della sfida 2019 contro fuoriclasse come Jonathan Rea e Alvaro Bautista. Melandri vi parlerà anche della sua vita privata, dei sogni e di timori che accompagnano i campioni da casa alla pista, e ritorno. Il primo degli articoli previsti verrà pubblicato su Corsedimoto.com alla vigilia del prossimo round del Mondiale Superbike in programma a Buriram (Thailandia) il 15-17 marzo prossimi.

“Vi racconterò la mia vita e le corse”

Sono molto contento di iniziare questa collaborazione” commenta Marco Melandri. “In mondo dove il web e i social network la fanno da padrone, potervi raccontare le mie sensazioni, idee e pensieri con una penna mi fa sentire il ragazzino di quando andavo a scuola. Vi racconterò le mie impressioni sulla MotoGP e sul MXGP da appassionato come voi. E ovviamente come mi sto preparando al mio prossimo Round di Superbike, tra allenamenti e svaghi per rilassare la mente e ricaricare le pile. Seguitemi!”

Marco Melandri

36 anni, ha debuttato nel Motomondiale nel 1997 ed è stato a lungo il più giovane vincitore, a soli 15 anni. Melandri ha vinto il Mondiale 250GP nel 2002 e quattro stagioni più tardi è stato vice iridato in MotoGP. E’ approdato in Superbike nel 2011, sfiorando più volte la conquista del titolo. In questa categoria ha vinto 22 volte, con 73 presenze sul podio nelle 156 gare disputate. Nel 2019 corre con la Yamaha GRT, con cui è finito terzo nel round d’apertura in Australia.

Corsedimoto.com

Il sito specializzato della passione minuto per minuto è on line dal gennaio 2016 ed è partner di Gazzetta Motori, la rete di siti specializzati di Gazzetta.it, principale sito sportivo in Italia. Corsedimoto.com è diretto da Paolo Gozzi, autorevole firma del motociclismo e collaboratore di Gazzetta dello Sport dal 1987. Nel 2018 (dopo appena tre anni di attività) Corsedimoto ha registrato 14,5 milioni di accessi, con 5.963.000 lettori unici, +36% rispetto all’anno precedente. Nel 2018 le pagine viste sono state oltre 60 milioni. L’esclusiva per la pubblicità è di RCS Pubblicità Spa.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Marco Melandri, E-X Bike

Marco Melandri: Sesto con la bici E-X “E’ quasi come andare in moto”

Eugene Laverty, BMW

Superbike 2020: Eugene Laverty in BMW, che coppia con Tom Sykes!

Team Pedercini, TPR, Superbike

Superbike 2020: Team Pedercini raddoppia e punta in alto