Lucas Mahias

Lucas Mahias come Troy Bayliss: “Veloce anche senza mignolo”

L'ex iridato francese ha perso due falangi del dito mignolo della mano destra, come Bayliss nel 2007. L'anno dopo Troy vinse il Mondiale

23 dicembre 2019 - 6:52

Lucas Mahias  ha subìto l’amputazione di due falangi del dito mignolo della mano destra, maciullato cadendo a Valencia con la MotoE del team Ajo. Le condizioni del dito apparvero subito serie: i medici spagnoli asportarono la prima falange, nella speranza di poter conservare il resto. “Ma al rientro in Francia la situazione non era così buona, così il mio medico personale ha consigliato una nuova, piccola amputazione, della seconda falange” ha spiegato il campione del Mondo 2017. “Quello che mi secca non è tanto aver perso parte del dito, ma aver dovuto saltare i test di Jerez: vedere gli altri che giravano e dovermi limitare a guardare il real time è stato frustrante. Non vedo ora di poter scendere in pista: per fine gennaio, sarò prontissimo.” 

COME TROY BAYLISS

La Kawasaki Puccetti infatti tornerà in azione in Spagna, in vista della prima trasferta iridata di fine febbraio a Phillip Island. Nei collaudi di novembre, a Jerez, la formazione italiana è scesa in pista con il neoacquisto Phillip Oettl. Il simpatico Lucas Mahias ha subìto lo stesso identico infortunio capitato a Troy Bayliss nel 2007 a Donington Park. In gara 1 il fuoriclasse australiano cadde alla Coppice, mentre era ai ferri corti con James Toseland, che in quella stagione avrebbe conquistato l’ultimo (per adesso) Mondiale per la Honda. Tornò ai box con il dito sanguinante, e si precipitò in clinica mobile urlando: “Tagliatelo e ricucite, voglio correre assolutamente gara 2″. Non fu possibile, perchè Troy nella caduta aveva subito anche un fortissimo trauma ai testicoli, che rese necessario il ricovero nel vicino ospedale di Derby. Il dito mignolo venne comunque amputato. L’anno dopo, con nove dita, Troy Bayliss dominò il Mondiale, firmato il suo terzo e ultimo titolo Superbike.

LUCAS IN GALLERIA DEL VENTO

Pur non avendo ancora potuto cominciare i test invernali, Lucas Mahias è comunque salito sulla Kawasaki ZX-6R in galleria del vento. Ecco il video.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Lucas Mahias

Supersport: Lucas Mahias torna in pista, senza un dito

pata snack superbike yamaha mbe

MBE 2020: Passerella di piloti Superbike e Supersport con lo sponsor PATA

Superbike, Jonathan Rea

Jonathan Rea premiato al Crowne Plaza: “In pista né odio né amici”