La Superbike torna in prima pagina su La Gazzetta dello Sport

La Gazzetta dello Sport(3,2 milioni di lettori al giorno) riporta la Superbike in prima pagina. Il supporto della Rosea è strategico per il successo del Mondiale

26 febbraio 2019 - 19:17

La Superbike è partita in Australia offrendo gare spettacolari e  scoprendo nuovi motivi d’interesse. La Ducati è tornata a ruggire, per cui nelle prossime gare attendiamo   confronto stellare fra Alvaro Bautista e il campione in carica Jonathan Rea, imbattuto da quattro anni. Il Mondiale ha ritrovato spazio  su La Gazzetta dello Sport, l’unico quotidiano italiano che segue la Superbike fin dalla prima stagione datata 1988.

Bautista e Ducati in prima

Nell’edizione di lunedi 25 febbraio la rosea ha lanciato in prima pagina il trionfo Ducati. All’interno ha dedicato una pagina e mezza con l’articolo di apertura e un’intervista a Jonathan Rea, entrambi di Paolo Gozzi, storica firma Gazzetta per questo campionato. Tutto questo spazio nonostante la concomitanza coi test MotoGP a Losail. Ricordiamo che La Gazzetta dello Sport vanta 3,2 milioni di lettori al giorno: il supporto della Rosea è strategico per il rilancio del Mondiale Superbike, avvicinandolo ad un pubblico ben più vasto degli appassionati di moto. La stessa Gazzetta dello Sport aveva presentato l’evento di Phillip Island con una pagina speciale uscita venerdi 22 febbraio (leggi qui)

Corsedimoto, tutta la Superbike da tutti i circuiti

Ovviamente la Superbike ha tenuto banco su Corsedimoto.com. Il sito specializzato di Gazzetta Motori ha proposto cronache, approfondimenti e opinioni direttamente da Phillip Island. Tutti i contenuti sono stati realizzati dal direttore Paolo Gozzi. Corsedimoto pubblica ogni giorno articoli sul Mondiale, i suoi personaggi e gli argomenti tecnici.

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike 2020: Tom Sykes resterà in BMW

Sandro Cortese, ma come hai fatto a correre conciato così?

Alvaro Bautista: adesso è lui che aspetta risposta da Ducati