Superstock 600: Vincent Lonbois a sorpresa nella Moto2

Correrà nel mondiale di categoria nel 2010

13 gennaio 2010 - 3:24

Prima vicinissimo a correre con un team italiano di primi livello nella Superstock 1000 internazionale, alla fine il giovanissimo Vincent Lonbois ha preso un’altra strada. Quest’anno il pilota belga di Waterloo, 19 anni, ha firmato con una debuttante squadra per correre nella Moto2.

Lonbois, terzo classificato nell’Europeo Superstock 600 2009 con la Yamaha del MTM Racing Team con due vittorie all’attivo (Nurburgring e Brno), ha firmato con il Marc VDS Racing, compagine di Marc van der Straten che sarà diretta da Michael Bartholemy (ex-responsabile Kawasaki MotoGP) e Didier de Radiguès, miglior pilota belga della storia.

Vincent Lonbois proverà presto la Suter MMX Moto2 e vedrà come compagno di squadra Scott Redding, un altro giovane talento arrivato dalla classe 125.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Ana Carrasco

Ana Carrasco, il ritorno della guerriera: “Se cadi sette volte, rialzati otto”

Superbike, Tom Sykes

Superbike, Tom Sykes impaziente “BMW deve dirmi adesso se andiamo avanti”

locatelli supersport

Supersport: Andrea Locatelli, la cinquina storica da fuga iridata