Superstock 600: Michael van der Mark resta con Ten Kate

Affiancherà Bastien Chesaux con una Honda CBR

10 gennaio 2012 - 5:57

La conferma era stata sancita lo scorso mese di dicembre insieme all’ingaggio di Bastien Chesaux, ma soltanto in data 9 gennaio il Ten Kate Junior Team ha comunicato ufficialmente il rinnovo contrattuale con Michael van der Mark per la stagione 2012 dell’Europeo Superstock 600. Il pilota olandese, trascorsi nel mondiale 125 con la Lambretta, si presenterà ai nastri di partenza della serie continentale con il chiaro intento di aggiudicarsi il titolo europeo grazie ad un ottimo affiatamento con la Honda CBR 600RR.

VD Mark aveva esordito con Ten Kate Junior Team nell’ultima prova della stagione 2010 a Magny Cours (7° sul traguardo), risultando tra i pretendenti al titolo lo scorso anno: quattro vittorie (Assen, Nurburgring, Magny Cours, Portimao), terzo in campionato a soltanto 17 punti dal Campione Jed Metcher.

Senza dubbio la stagione 2011 è stata fantastica per tutti noi“, afferma van der Mark. “Abbiamo vinto quattro gare e ci siamo giocati il titolo europeo, pertanto sono molto felice di restare con il team anche per il 2012. Quest’anno avrò la conoscenza dei tracciati dalla mia parte, sarà un gran vantaggio. In più il feeling con la squadra è fantastico, penso sarà un campionato di grandi soddisfazioni“.

Come detto accanto a VD Mark la squadra di Ferry Schoenmakers affiderà una seconda Honda CBR 600RR a Bastien Chesaux, presenza fissa del Mondiale Supersport nell’ultimo biennio.

Servizio Fotografico: Diego De Col

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jonathan Rea, Superbike

Jonathan Rea “Forza Kawasaki, vinciamo anche il Costruttori”

Alvaro Bautista

Alvaro Bautista “MotoGP vs Superbike, curioso di vedere la differenza”

Yamaha, Superbike

La Superbike lancia l’Europeo per piloti da 12 a 15 anni