Superstock 600: Alex Schacht con Ten Kate Junior Team

Contratto triennale per Schacht con Ten Kate per l'Europeo STK600

4 novembre 2013 - 2:22

Archiviata una stagione d’esperienza nel Mondiale Supersport, l’anno prossimo il danese Alex Schacht tornerà nell’Europeo Superstock 600 e lo farà dalla porta principale grazie ad un accordo triennale (2014-2015-2016) siglato con il Ten Kate Junior Team, Campione 2012 della categoria con Michael van der Mark, quarto assoluto in questa stagione con Bastien Chesaux.

Il giovane pilota danese, 20 anni compiuti lo scorso 24 settembre, aveva già preso parte a tempo pieno all’Europeo Superstock 600 nel 2011 e 2012 con il proprio Schacht Racing SBK One. Lo scorso anno aveva concluso 4° assoluto in campionato vantando un giro più veloce (ad Assen) e due quarti posti (a Brno e Silverstone) quali migliori risultati conseguiti.

Sono davvero molto felice di aver siglato questo accordo triennale con EAB Ten Kate Junior Team“, ha ammesso Alex Schacht. “Quest’anno per certi versi è stato difficile, ma ho imparato molto e sono adesso pronto a tornare in Superstock per puntare in alto. Devo dir grazie per questo accordo al titolare del Ferry Schoenmakers, il Team Manager Manuel Cappelletti, i miei sponsor, la mia famiglia e tutte le persone coinvolte in questo progetto“.

Ferry Schoenmakers, titolare EAB Ten Kate Junior Team, è convinto con Alex Schacht di poter ripetere i risultati conseguiti in questi anni con Michael van der Mark e Bastien Chesaux. “Alex è un pilota che conosciamo molto bene, è arrivato vicino al podio nel 2012 a Brno e Silverstone, questo dimostra che è molto veloce. Prima dell’esordio stagionale abbiamo programmato diversi test per conoscerci meglio e prepararci ad un campionato al vertice“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Toprak

Superbike: Toprak sarà così veloce anche con la Yamaha?

Superbike, Tom Sykes

Superbike: BMW, che frenata in Argentina

Supersport, Peter Ottl

Supersport 2020: Philipp Ottl dalla Moto2 alla Kawasaki Puccetti