Superstock 1000 Silverstone Qualifiche 2: 4° pole di Petrucci

Prima fila tutta italiana per la Stock 1000 a Silverstone

30 luglio 2011 - 14:46

Dopo Misano, Alcaniz e Brno, Danilo Petrucci fa sua la pole position anche a Silverstone, la quarta stagionale e consecutiva nella Superstock 1000 FIM Cup. Attuale leader del CIV, reduce da un nuovo test con la Ducati Extreme al Mugello, “Petrux” ha fermato i cronometri nella seconda e decisiva sessione di prove ufficiali sul rinnovato tracciato britannico in 2’08″582, abbastanza per lasciare a due decimi il capoclassifica di campionato Davide Giugliano.

Sono ben tre le Ducati in prima fila, oltre alle 1098R preparate dal Barni Racing Team (Petrucci) e Althea (Giugliano) figura la bicilindrica #59 di Niccolò Canepa buon terzo davanti a Lorenzo Zanetti (BMW Motorrad Italia) a completare un poker di piloti italiani in prima fila secondo gli standard pressochè abituali della categoria. Da evidenziare anche la prova di Lorenzo Baroni, buon 7° con la seconda Ducati Althea davanti a Eddi La Marra (Honda Lorini), entrambi preceduti in griglia dal vincitore di Brno Sylvain Barrier e dal talentuoso argentino ex-campione nazionale AMA SuperSport Leandro Mercado, sesto con la Kawasaki Pedercini e reduce dal primo podio tra le Stock 1000 lo scorso fine settimana nel CIV al Mugello.

A seguire nello schieramento di partenza cresce Lorenzo Savadori che spicca il 10° riferimento cronometrico con la Ninja di Lorenzini by Leoni, due posizioni meglio di Andrea Antonelli (non al meglio per la brutta caduta di ieri) con Marco Bussolotti 14°, Fabio Massei e Ferruccio Lamborghini in 18° e 19° piazza (esordienti a Silverstone), più staccato Luca Verdini che alla seconda esperienza con la Kawasaki GoEleven non va oltre la 23° posizione.

Da segnalare nel corso della sessione le cadute di Keith Farmer (attuale leader del British Superstock 600, wild card con la Kawasaki ufficiale del Paul Bird Motorsport), Thomas Svitok e Beau Beaton, fermo invece per un problema tecnico Taylor Knapp, protagonista della Daytona SportBike, alla prima gara nel Vecchio Continente. Domani alle 10:30 locali, le 11:30 italiane, semaforo verde per la sesta prova stagione della Superstock 1000 FIM Cup.

Superstock 1000 FIM Cup 2011
Silverstone, Classifica Riepilogativa Qualifiche

01- Danilo Petrucci – Barni Racing Team – Ducati 1098R – 2’08.582
02- Davide Giugliano – Althea Racing – Ducati 1098R – + 0.197
03- Niccolò Canepa – Lazio MotorSport – Ducati 1098R – + 0.586
04- Lorenzo Zanetti – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR – + 0.633
05- Sylvain Barrier – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR – + 0.994
06- Leandro Mercado – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 1.423
07- Lorenzo Baroni – Althea Racing – Ducati 1098R – + 1.672
08- Eddi La Marra – Team Lorini – Honda CBR 1000RR – + 1.686
09- Markus Reiterberger – Garnier Alpha Racing Team – BMW S1000RR – + 1.711
10- Lorenzo Savadori – Lorenzini by Leoni – Kawasaki ZX-10R – + 1.995
11- Jeremy Guarnoni – MRS Yamaha Racing France – Yamaha YZF R1 – + 2.027
12- Andrea Antonelli – Team Lorini – Honda CBR 1000RR – + 2.203
13- Sheridan Morais – Lorenzini by Leoni – Kawasaki ZX-10R – + 2.294
14- Marco Bussolotti – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 2.408
15- Danny Buchan – GoEleven – Kawasaki ZX-10R – + 2.879
16- Matthieu Lussiana – Team ASPI – BMW S1000RR – + 2.918
17- Keith Farmer – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 2.954
18- Fabio Massei – Team Piellemoto – BMW S1000RR – + 3.040
19- Ferruccio Lamborghini – Ten Kate Junior Team – Honda CBR 1000RR – + 3.142
20- Bryan Staring – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 3.297
21- Beau Beaton – Garnier Alpha Racing Team – BMW S1000RR – + 3.392
22- Roy Ten Napel – Domburg Racing – Honda CBR 1000RR – + 3.796
23- Luca Verdini – GoEleven – Kawasaki ZX-10R – + 4.275
24- Tomas Svitok – SK Energy Team – Ducati 1098R – + 4.367
25- Taylor Knapp – CN Racing – Kawasaki ZX-10R – + 4.609
26- Marcin Walkowiak – Bogdanka PTR Honda – BMW S1000RR – + 4.901
27- Lee Costello – HALSALL Racing Team – Honda CBR 1000RR – + 5.010
28- Randy Pagaud – Garnier Alpha Racing Team – BMW S1000RR – + 5.244
29- Alen Gyorfi – Adrenalin H-Moto Team – Honda CBR 1000RR – + 6.111
30- Thomas Caiani – BWG Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 6.160
31- Michal Salac – Salac Racing – BMW S1000RR – + 7.585

Servizio Fotografico: Diego De Col

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Scott Redding

Superbike, Scott Redding: “Mondiale difficile al primo tentativo”

ana carrasco

Ana Carrasco, inizia la riabilitazione: le cicatrici sulla schiena

Superbike, Garrett Gerloff

Superbike: Garrett Gerloff scala il podio, e se fosse solo l’inizio?