Superstock 1000 Portimao Prove 1 Primo Federico Sandi

Federico Sandi fa segnare il miglior tempo nelle FP1 della Superstock 1000 a Portimao. Indietro il leader del campionato Michael Rinaldi.

15 settembre 2017 - 8:44

La prima sessione di prove libere del Campionato Europeo Superstock 1000 parla italiano grazie alla prestazione di Federico Sandi. Il pilota del team Berclaz Racing è entrato in pista solo a metà della mezz’ora di prove a disposizione e ha fatto segnare subito un 1’45.823 che ha poi abbassato di un decimo e alla fine ha mantenuto la prima posizione fino alla fine grazie al crono di 1’45.702. Davvero un ottimo inizio per Sandi, intenzionato a prendersi all’Autodromo Internacional do Algarve quella vittoria sfuggitagli prima a Misano per problema tecnico e poi al Lausiztring per un contatto.

Dietro al pilota di Voghera secondo tempo per il pretendente al titolo Toprak Razgatlioglu, che col tempo di 1’45.937 è stato l’unico altro pilota a scendere sotto il muro dell’1’46., mentre per trovare altri italiani in classifica bisogna scendere fino alla quinta posizione. Roberto Tamburini (1’46.523) chiude infatti la top 5 della sessione alle spalle del suo compagno di squadra nel team PATA Yamaha Florian Marino (terzo col tempo di 1’46.249) e del pilota Kawasaki Pedercini Jérémy Guarnoni (4°, 1’46.402) e dietro al pilota romagnolo troviamo in sesta e settima posizione Marco Faccani (1’46.867) e un Federico D’Annunzio addirittura secondo nelle prime fasi della sessione col tempo di 1’47.117. Chiudono la top 10 il compagno di squadra di Sandi Sébastien Suchet, il pilota Aprilia Maximilian Scheib e Mike Jones, 10° a precedere il leader del campionato Michael Rinaldi.

Queste le posizioni degli altri italiani: 14° Riccardo Cecchini, 15° Gabriele Ruiu, 16° Luca Vitali, 21° Emanuele Pusceddu e 24° Alex Bernardi. Da segnalare che a Portimao Ruiu sostituisce l’infortunato Walter Sulis nel Team Trasimeno, complice anche l’assenza del team Suzuki Phoenix.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Max Biaggi

Max Biaggi: “Valentino in Superbike? Perchè no…”

Superbike, Schieramento 2020

Superbike 2020: Ecco lo schieramento Mondiale (quasi) completo

jeremy alcoba campione cev moto3

CEV Valencia: Alcoba Campione Junior, Montella a podio in Moto2