Superstock 1000 Magny Cours Qualifiche 1: Guarnoni leader

Nel finale arriva la pioggia, Canepa è terzo, indietro Barrier

4 ottobre 2013 - 11:43

In una sessione di fatto conclusasi anzitempo per l’avvento della pioggia, Jeremy Guarnoni, Campione Europeo Superstock 600, vincitore a Magny Cours nel 2012 (e lo scorso mese di aprile al Bol d’Or con il Team Kawasaki SRC) si è aggiudicato la pole position provvisoria in 1’43″047 in sella alla prima Kawasaki Ninja ZX-10R del team MRS Racing. Velocissimo sin dall’avvio della sessione, “Jey” si è collocato in cima al monitor dei tempi prima di uno scroscio di pioggia che ha sospeso le attività in pista, proponendo una prima fila inedita con le Ducati 1199 Panigale R di Ondrej Jezek (SK Energy Racing Team) e Niccolò Canepa (Barni Racing Team, reduce dalla seconda apparizione nel Mondiale Superbike con Ducati Alstare a Laguna Seca) rispettivamente in seconda e terza posizione.

All’appello manca il pilota più atteso del weekend, il Campione in carica Sylvain Barrier. “A riposo” nella mattinata per non correr rischi inutili, l’alfiere del BMW Motorrad GoldBet STK Team non è andato oltre il sedicesimo riferimento cronometrico in un fine settimana dovrà può concretamente laurearsi Campione STK1000 per il secondo anno di fila. Barrier sarà pertanto atteso, meteo permettendo, ad una scalata in classifica domani alle 17:05 per il secondo e decisivo turno di prove ufficiali, più in discesa la strada per tanti attesi protagonisti: Romain Lanusse è 4° con la seconda MRS Kawasaki a precedere Christoffer Bergman (il più veloce nella mattinata) ed il nostro Lorenzo Savadori reduce dal podio di classe alla 24 ore di Le Mans, nella top-10 anche Matthieu Lussiana, Leandro Mercado e Axel Maurin, miglior pilota privato del Championnat de France Superbike, per l’occasione al via della FIM Cup in qualità di wild card.

Per quanto concerne i nostri portabandiera, Marco Bussolotti è 12°, Fabio Massei 15°, a braccetto in 19° e 20° posizione Simone Grotzkyj Giorgi e Alessandro Andreozzi, Alberto Butti è 26° mentre il Campione italiano Moto3 2012 e miglior esordiente del CIV Superbike 2013 Kevin Calia è 22° al debutto nella STK1000 internazionale con la Ducati 1199 Panigale R del Barni Racing Team in sostituzione dello sfortunatissimo Eddi La Marra.

Superstock 1000 FIM Cup 2013
Circuit Magny Cours, Classifica Qualifiche 1

01- Jeremy Guarnoni – MRS Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – 1’43.047
02- Ondrej Jezek – SK Energy Fany Gastro – Ducati 1199 Panigale R – + 0.043
03- Niccolò Canepa – Barni Racing Team – Ducati 1199 Panigale R – + 0.244
04- Romain Lanusse – MRS Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 1.042
05- Christoffer Bergman – BWG Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 1.062
06- Lorenzo Savadori – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 1.128
07- Matthieu Lussiana – Team ASPI – Kawasaki ZX-10R – + 1.253
08- Leandro Mercado – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 1.401
09- Axel Maurin – MRS Kawasaki -Kawasaki ZX-10R – + 1.786
10- Sebastien Suchet – Team BSR – Honda CBR 1000RR – + 1.859
11- Greg Gildenhuys – BMW Motorrad GoldBet STK Team – BMW S1000RR HP4 – + 1.890
12- Marco Bussolotti – Rider Promotion by Team Trasimeno – BMW S1000RR – + 1.918
13- Christophe Ponsson – MRS Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 1.969
14- Randy Pagaud – Team OGP – Kawasaki ZX-10R – + 2.011
15- Fabio Massei – EAB Ten Kate Junior Team – Honda CBR 1000RR – + 2.281
16- Sylvain Barrier – BMW Motorrad GoldBet STK Team – BMW S1000RR HP4 – + 2.324
17- Lucas Ockelfelt – EdgeZone Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 3.015
18- Tomas Svitok – SK Energy Fany Gastro – Ducati 1098R – + 3.043
19- Simone Grotzkyj Giorgi – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 3.070
20- Alessandro Andreozzi – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 3.107
21- Eeki Kuparinen – Motomarket Racing – BMW S1000RR – + 3.232
22- Kevin Calia – Barni Racing Team – Ducati 1199 Panigale R – + 3.324
23- Stephane Egea – Delcamp Energie – Kawasaki ZX-10R – + 3.341
24- Jonathan Crea – Team OGP – Kawasaki ZX-10R – + 3.706
25- Marc Moser – Triple M by Ducati Frankfurt – Ducati 1199 Panigale R – + 3.903
26- Alberto Butti – Team GoEleven – Kawasaki ZX-10R – + 4.031
27- Santiago Barragan – Team GoEleven – Kawasaki ZX-10R – + 5.070
28- Alen Gyorfi – H-Moto Team – BMW S1000RR – + 5.266

Servizio Fotografico: Diego De Col

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

maria herrera supersport

Supersport: María Herrera al via con Team Biblion Yamaha Motoxracing

ana carrasco

La grinta di Ana Carrasco: “Primo passo tornare a vincere, e poi…”

Tito Rabat, Superbike

Superbike: Tito Rabat di nuovo in pista, la marcia continua