Superstock 1000: dopo tre anni podio tutto italiano

Non capitava dalla tappa di Magny Cours del 2007

13 maggio 2010 - 5:21

A Monza per la classe Superstock 1000 è stato un vero trionfo italiano, con tre nostri portacolori sul podio. Ayrton Badovini vincitore, Michele Magnoni secondo, Daniele Beretta terzo sul traguardo.

Un podio tutto italiano come non succedeva addirittura dal 2007, gara conclusiva della stagione disputata sul circuito di Magny Cours.

In quell’occasione vinse proprio Ayrton Badovini con la MV Agusta del Gimotorsports, davanti a Claudio Corti e Niccolò Canepa in lotta per il campionato, andato al pilota genovese dopo una combattuta battaglia risolta solo al fotofinish.

Il trionfo italiano di Monza è completato dall’ottimo quinto posto di Danilo Petrucci con la Kawasaki del Team Pedercini, protagonista del week-end, e dal 7° e 8° posto rispettivamente di Marco Bussolotti (All Service System by QDP Honda) e Lorenzo Baroni (Ducati del Team Pata B&G Racing).

Servizio Fotografico: Diego De Col

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Jonathan Rea

Superbike, Jonathan Rea può fare la differenza anche ad Aragon?

Superbike, Alex Lowes

Superbike: Test Aragon giorno 2, tempi alle 13:30 Il guizzo di Alex Lowes

locatelli supersport aragon

Supersport: Andrea Locatelli, un giorno di test per preparare Aragón