Superstock 1000 Brno Qualifiche 2: tris di Danilo Petrucci

Terza pole di fila, Davide Giugliano è secondo

9 luglio 2011 - 13:46

Dopo Misano e Alcaniz, Danilo Petrucci fa sua la pole (la terza consecutiva) anche a Brno. Specialista, ma non solo, del giro singolo da qualifica, il pilota del Team Italia FMI e delle Fiamme Oro in sella alla Ducati 1098R preparata dal Barni Racing Team ha limato il proprio riferimento cronometrico fino a scendere sul 2’03″617, quando basta per lasciare a 238 millesimi il leader della classifica di campionato, Davide Giugliano. Doppietta Ducati, possibilità di vivere domani in gara (la partenza alle 10:30) un bel confronto diretto tra i due nostri talenti anche in prospettiva del rush finale della stagione 2011 con la FIM Cup in palio.

Secondo tradizione, i piloti italiano hanno monopolizzato la griglia di partenza (ben 11 nella top-16), anche se in prima fila figurano gli “stranieri” Sylvain Barrier (BMW Motorrad Italia) e Markus Reiterberger, 17enne tedesco campione Yamaha R6 Cup, pupillo di casa BMW Garnier-Alpha Technik protagonista finora di un buon weekend in Repubblica Ceca.

Scatteranno invece dalla seconda fila nell’ordine Lorenzo Baroni (Ducati Althea), il campione 2007 Niccolò Canepa alla terza presenza (CIV compreso) con la Ducati del Lazio MotorSport, settimo è invece Lorenzo Zanetti 2° lo scorso anno, all’inseguimento di un risultato importante per restare in corsa per il titolo. “Zorro” Si troverà affiancato in griglia dal campione italiano Stock 600 in carica Fabio Massei (BMW Piellemoto), protagonista, così come Andrea Antonelli (10°), di una scivolata.

Per completare il bilancio tricolore Eddi La Marra è 11°, Marco Bussolotti porta la prima Kawasaki Pedercini in 13° piazza davanti a Ferruccio Lamborghini all’esordio con la Honda del Ten Kate Junior Team, a seguire Lorenzo Savadori (Kawasaki Lorenzini by Leoni), Luca Verdini (prima gara con la Ninja di GoEleven), 25° la wild card Jonathan Gallina e 28° Davide Fanelli sostituto di Beretta al Team Lorini. Da segnalare la caduta di Michal Sembera, il forfait del leader del campionato britannico Danny Buchan (frattura della clavicola rimediata nella prima sessione di prove libere) e la botta alla caviglia che ha condizionato il rendimento del campione australiano SBK in carica Bryan Staring, soltanto 18° in griglia.

Superstock 1000 FIM Cup 2011
Brno, Classifica Riepilogativa Qualifiche

01- Danilo Petrucci – Barni Racing Team – Ducati 1098R – 2’03.617
02- Davide Giugliano – Althea Racing – Ducati 1098R – + 0.238
03- Sylvain Barrier – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR – + 0.389
04- Markus Reiterberger – Garnier Alpha Racing Team – BMW S1000RR – + 0.469
05- Lorenzo Baroni – Althea Racing – Ducati 1098R – + 0.738
06- Niccolò Canepa – Lazio MotorSport – Ducati 1098R – + 0.804
07- Lorenzo Zanetti – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR – + 0.863
08- Fabio Massei – Team Piellemoto – BMW S1000RR – + 1.021
09- Sheridan Morais – Lorenzini by Leoni – Kawasaki ZX-10R – + 1.096
10- Andrea Antonelli – Team Lorini – Honda CBR 1000RR – + 1.213
11- Eddi La Marra – Team Lorini – Honda CBR 1000RR – + 1.579
12- Beau Beaton – Garnier Alpha Racing Team – BMW S1000RR – + 1.667
13- Marco Bussolotti – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 1.674
14- Ferruccio Lamborghini – Ten Kate Junior Team – Honda CBR 1000RR – + 1.695
15- Lorenzo Savadori – Lorenzini by Leoni – Kawasaki ZX-10R – + 1.794
16- Luca Verdini – GoEleven – Kawasaki ZX-10R – + 1.846
17- Leandro Mercado – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 1.964
18- Bryan Staring – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 1.969
19- Tomas Svitok – SK Energy Team – Ducati 1098R – + 2.002
20- Randy Pagaud – Garnier Alpha Racing Team – BMW S1000RR – + 2.027
21- Matthieu Lussiana – Team ASPI – BMW S1000RR – + 2.085
22- Michal Sembera – Salac Racing – BMW S1000RR – + 2.346
23- Jeremy Guarnoni – MRS Yamaha Racing France – Yamaha YZF R1 – + 2.348
24- Alen Gyorfi – Adrenalin H-Moto Team – Honda CBR 1000RR – + 2.829
25- Jonathan Gallina – Galvin Racing Team96 – BMW S1000RR – + 2.929
26- Roy Ten Napel – Domburg Racing – Honda CBR 1000RR – + 3.111
27- Thomas Caiani – BWG Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 3.276
28- Davide Fanelli – Team Lorini – Honda CBR 1000RR – + 3.653
29- Marcin Walkowiak – Bogdanka PTR Honda – Honda CBR 1000RR – + 4.255
30- Bogdan Vrajitoru – C.S.M. Bucharest – Yamaha YZF R1 – + 8.208

Servizio Fotografico: Diego De Col

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Markus Reiterberger

Markus Reiterberger correrà nel BSB a Donington Park

Superbike, Scott Redding

Superbike, Scott Redding: “Mondiale difficile al primo tentativo”

ana carrasco

Ana Carrasco, inizia la riabilitazione: le cicatrici sulla schiena