Superstock 1000: BMW conquista il titolo costruttori

Dopo il successo di Ayrton Badovini tra i piloti

9 settembre 2010 - 8:52

Con l’ottavo successo consecutivo in otto gare ad opera di Ayrton Badovini, la BMW al Nurburgring con due gare d’anticipo ha conquistato anche la Coppa Costruttori della Superstock 1000 FIM Cup.

A punteggio pieno (200 punti), la BMW vanta già 51 punti di vantaggio rispetto alla Honda, prima casa tra le inseguitrici.

Tutti i punti della BMW sono stati, ovviamente, conquistati da Ayrton Badovini, mentre per la Honda i 149 punti sono stati conseguiti tra Maxime Berger (Ten Kate Race Junior), Michele Magnoni (Bevilacqua Corse) e Andrea Antonelli (Team Lorini).

Per la Superstock 1000 FIM Cup resta ormai soltanto da decidere chi sarà il vice-campione 2010 con Maxime Berger grande favorito grazie al suo buon vantaggio di 12 lunghezze su Magnoni, 17 su Antonelli.

Servizio Fotografico: Diego De Col

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Ducati

Superbike, la Ducati a Portimao si affida all’aerodinamica

Superbike, Scott Redding

Scott Redding tra Superbike e MotoGP: una ‘bomba’ nel box Ducati

Superbike, Yamaha

Superbike: Yamaha corre ai ripari, c’è un problema motori come in MotoGP?