Supersport: Stiggy Racing vende le proprie Honda CBR 600RR

Difficile vedere la squadra svedese al via

30 novembre 2009 - 5:21

Quale sarà il futuro del Stiggy Racing in Supersport? La squadra capeggiata da Johan Stigefelt difficilmente sarà al via, se non altro per la difficoltà nel reperire un budget a sufficienza per confermare un programma di alto livello nella categoria.

Non ci sono buone nuove al riguardo, se non la cessione delle Honda CBR 600RR con cui hanno corso quest’anno Anthony West e Gianluca Vizziello. Una di queste è finita alla MZ di Martin Wimmer e Ralf Waldmann, sulla quale si sta lavorando per sviluppare una Moto2 degna di nome.

Il primo test ha avuto luogo proprio con Anthony West in sella a Valencia, in occasione delle prove libere dell’ultima prova del CEV, campionato spagnolo.

L’australiano, dopo aver saltato la gara di Portimao, ha così ritrovato la propria CBR anche se con il marchio MZ…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Scott Redding show, uno così farebbe impazzire la Superbike

Dani Pedrosa prova le moto storiche che guiderà al Goodwood Revival

Motoestate show a Franciacorta: tutti i vincitori e i protagonisti