Supersport: Ratthapark Wilairot correrà anche quest’anno

Passerà al nuovo team Core Motorsport Thailand

1 gennaio 2015 - 1:14

Grazie al secondo posto di Losail diventato il primo pilota tailandese a conquistare un podio in un campionato del mondo, Ratthapark Wilairot proseguirà quest’anno l’avventura nel Mondiale Supersport, ma cambiando team. Sotto contratto con il main sponsor CORE” (che gli ha permesso, tra l’altro, di tornare occasionalmente in Moto2 lo scorso anno con Caterham), ‘Film’ lascerà il team PTR Honda per rientrare in un progetto tutto ‘Made in Thailand’ nel WSS: il team CORE Motorsport Thailand. Finanziato dall’omonimo main sponsor, Wilairot nei prossimi giorni sarà annunciato quale pilota di punta del progetto. In sella ad una Honda CBR 600RR, l’ex pilota di Moto2 e 250cc farà parte di una squadra 100 % tailandese con il supporto di numerosi sponsor locali, CORE in primis. Nono con 70 punti all’attivo alla sua stagione d’esordio nel WSS, Wilairot dal 2007 al 2013 ha militato a tempo pieno nel Motomondiale tra Moto2 e 250cc con i team SAG, Gresini e Caterham, disputando oltre 100 gare con una prima fila ed un quarto posto sul traguardo ad Assen in Moto2 nel 2010 quale miglior risultato, all’epoca ai comandi di una Bimota HB4 del team SAG.

Parte integrante di un progetto tutto tailandese, Ratthapark Wilairot ed il team CORE Motorsport Thailand saranno gli attesi protagonisti del secondo round 2015 in agenda il 22 marzo prossimi al Chang International Circuit, nuova meta del mondiale di categoria.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

can oncu supersport

Nuove sfide: Dalla Moto3, Can Öncü approda in World Supersport

Toprak, Yamaha

Andrea Dosoli: “Visto? Toprak è già veloce anche con Yamaha”

Lucas Mahias

Lucas Mahias, il debutto in MotoE gli costa un dito mignolo