Supersport: Michele Pirro “A Monza per tornare sul podio”

Gara di casa per il portacolori Ten Kate Honda

6 maggio 2010 - 4:43

Quella di Monza sarà la prima gara di casa per Michele Pirro nel mondiale Supersport 2010. Sul tracciato brianzolo, dove chiuse 7° lo scorso anno vincendo oltretutto la prova del Campionato Italiano Velocità nella medesima categoria, il pilota del team Ten Kate Honda è chiamato a riscattare la scivolata di Assen, dove potenzialmente in corsa per il podio è caduto mettendo fine ad un weekend che poteva vederlo tra i sicuri protagonisti.

Per me la caduta di Assen è stata una grande delusione“, ammette Michele, “in particolar modo per la mia squadra che ha lavorato duramente per darmi una moto competitiva: si meritavano una ricompensa migliore sul loro circuito di casa.

Monza è invece il mio circuito di casa, e sono sempre più determinato a salire sul podio. Kenan (Sofuoglu) con i suoi risultati ha dimostrato quanto è veloce la nostra CBR 600RR, e dopo Portimao sono anch’io consapevole che possiamo ottenere buoni risultati con questa moto“.

Con lo zero di Assen Michele Pirro è scivolato in undicesima posizione nella classifica generale di campionato, vedendo Monza come l’occasione di riscatto e per ritrovare quel podio già conseguito a Portimao.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Coronavirus

Superbike, al rientro dalla Spagna piloti e tecnici obbligati al test Coronavirus

Superbike, Can Oncu

Superbike, ad Aragon il 17enne Can Oncu assaggia la top class (VIDEO)

Superbike, Jonathan Rea

Superbike, Jonathan Rea può fare la differenza anche ad Aragon?