Supersport: gara difficile per Massimo Roccoli a Miller

Infortunato e tanti problemi tecnici alla sua Honda

4 giugno 2010 - 6:41

L’aspetto positivo è che la prossima gara della Supersport è a Misano Adriatico, dove Massimo Roccoli ha vinto nella stagione 2006 salendo lo scorso anno sul podio, 3° sul traguardo. Il tre volte campione italiano della 600cc al Miller Motorsports Park ha corso una delle gare più difficili della sua carriera, non al meglio della condizione fisica per la caduta di Kyalami, girando poco a causa di alcuni problemi tecnici alla propria Honda CBR 600RR.

Nelle seconde qualifiche e Warm Up il pilota di Rimini è rimasto a lungo fermo ai box, con i meccanici del team Intermoto Czech al lavoro per trovare una risoluzione ai problemi. In gara, con pochi kilometri percorsi e la spalla dolorante, ha terminato 13°, perdendo ulteriormente terreno nella classifica di campionato.

I medici della Clinica Mobile mi hanno aiutato molto per recuperare dalla caduta di Kyalami“, afferma Roccoli, “in gara ero OK. Purtroppo è stato un week-end difficile dove ho girato poco per alcuni problemi alla moto. L’aspetto positivo è che abbiamo provato una nuova forcella anteriore che ha portato dei miglioramenti, ci aiuteranno sicuramente per la seconda parte di campionato“.

Con lo zero di Kyalami ed i 3 punti raggranellati a Salt Lake City Roccoli è scivolato al dodicesimo posto in campionato, dopo esser stato a lungo nella top ten.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

portimao superbike sky sport

Superbike, il round di Portimão in TV: diretta Sky Sport e orari TV8

Superbike, Alvaro Bautista

Superbike, Alvaro Bautista ha perso la bussola Honda “A Portimao sarà peggio”

toprak superbike

Superbike: Toprak, salvataggio alla Marc Márquez… Anzi, quasi (VIDEO)