Supersport: David Salom punta a confermarsi al quinto posto

Quinto in classifica in coabitazione con Michele Pirro

11 giugno 2010 - 6:41

Quest’anno David Salom, dopo la parentesi del 2009 in Superbike, è tornato a correre tra le 600 Supersport, questa volta in qualità di pilota ufficiale Triumph schierato dal team ParkinGO BE1. Il pilota spagnolo, amico e concittadino di Jorge Lorenzo (lo dimostra anche lo stesso casco X-Lite “Porfuera” adottato), sta ben figurando nel campionato, dove attualmente è quinto in classifica a 58 punti in coabitazione con Michele Pirro.

Il pilota maiorchino paga lo zero di Assen, dopo aver conseguito due quarti posti tra Phillip Island e Valencia, ma sta accumulando un’esperienza preziosa per il futuro, come ha dimostrato a Miller dove ha compreso subito l’errore commesso nella scelta degli pneumatici.

Ho scelto una soluzione più “morbida” per adottare una gara aggressiva al via“, ammette Salom. “Purtroppo nel finale non ero in grado di lottare con Pirro e Fujiwara. Mi è dispiaciuto anche non esser riuscito a sfruttare al meglio questa situazione favorevole nei primi giri, dove ho sbagliato partenza e perso terreno prezioso“.

L’ex campione spagnolo del CEV Supersport, stagione 2006, correrà adesso a Misano Adriatico dove nelle precedenti esperienze tra 600 e 1000 ha ottenuto solo un 23° posto lo scorso anno con la Kawasaki Pedercini.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Ducati

Superbike, la Ducati a Portimao si affida all’aerodinamica

Superbike, Scott Redding

Scott Redding tra Superbike e MotoGP: una ‘bomba’ nel box Ducati

Superbike, Yamaha

Superbike: Yamaha corre ai ripari, c’è un problema motori come in MotoGP?