Supersport 300 Jerez, Prove 2: KTM davanti a tutti con Omar Bonoli

Al debutto assoluto nel Mondiale Supersport 300 la KTM comanda le prove libere del venerdì grazie a Omar Bonoli. 2° Alfonso Coppola.

20 ottobre 2017 - 15:50

Al debutto nel Mondiale Supersport 300 la KTM gioisce grazie al giovanissimo Omar Bonoli. Il 15enne romagnolo si è preso il primo posto delle prove libere del venerdì grazie al tempo di 1’55.768 fatto segnare nella seconda sessione e vedendo quanto fatto tra FP1 e FP2 da Bonoli viene da pensare che la casa austriaca sarà protagonista anche in Superpole e in gara.

Dietro a Bonoli ha chiuso al secondo posto Alfonso Coppola, che non ha migliorato l’1’56.072 con cui aveva comandato le FP1 ma è riuscito comunque a rimanere davanti al suo rivale nella lotta per il titolo Marc García (1’56.113). Quarto tempo per il leader della European Talent Cup Manuel González, all’esordio nel Mondiale 300 come wild card, mentre a chiudere la top 5 troviamo un sorprendente Galang Hendra Pratama. Il pilota indonesiano è alla sua seconda wild card stagionale con la Yamaha del team MotoXRacing dopo quella di Portimao e girando in 1’56.340 è riuscito a togliere otto decimi al tempo fatto nelle FP1 e a guadagnare l’accesso diretto alla Superpole 2.

Chiudono la top 10 e l’elenco dei piloti ammessi direttamente alla SP2 Scott Deroue, Robert Schotman, Enzo de la Vega, l’altro indonesiano Ali Adriansyah Rusmiputro e Dani Valle.

11° posto per il nostro Michael Carbonera, fuori dalle prime dieci posizioni per un decimo, mentre dietro di lui hanno chiuso al 12° e al 13° posto un Mika Pérez decisamente al di sotto dei suoi standard e Ana Carrasco, con un altro pilota abitualmente nelle prime posizioni quale Borja Sánchez solo 26°. Queste sono invece le posizioni degli altri italiani costretti a passare per la Superpole 1: 15° Paolo Giacomini, 19° Jacopo Facco, 22° Filippo Rovelli, 23° Manuel Bastianelli, 24° Armando Pontone, 30° Marco Carusi, 32° Alex Triglia, 33° Nicola Settimo e 38° Edoardo Rovelli.

18° e 36° tempo per l’italo-belga Angelo Licciardi e l’italo-britannico Trystan Finocchiaro, mentre i due campioni australiani Tommy Edwards (Yamaha R3 Cup) e Reid Battye (Supersport 300 “Up to 300cc”) hanno terminato il venerdì rispettivamente al 21° e 27° posto. Dulcis in fundo, l’andalusa Andrea Sibaja Moreno ha chiuso le libere in trentanovesima e ultima posizione facendo comunque passi avanti rispetto alla mattinata.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Raffaele De Rosa

Supersport: Super team MV Agusta, resta Raffaele De Rosa

Dominique Aegerter al Ranch di Valentino Rossi

Dominique Aegerter: “Il Ranch di Valentino Rossi è davvero speciale”

yari montella cev moto2

ESCLUSIVA Yari Montella: “Stavo per dire basta… Ora punto al Mondiale Moto2”