Supersport 2018: Una Suzuki al via delle gare europee

Il finlandese Eemeli Lahti prenderà parte all'Europeo Supersport con una Suzuki GSX-R 600.

31 gennaio 2018 - 15:12

Il Mondiale Supersport 2018 vedrà al via anche una Suzuki. Il team finlandese Sterkman Motorsport by HRP schiererà una GSX-R 600 in occasione delle gare europee del campionato e il pilota che la guiderà sarà Eemeli Lahti, anch’egli finlandese.

Lahti è reduce da una stagione nel British Supersport che lo ha visto conquistare due podi a Thruxton e una vittoria ad Assen con la stessa Suzuki che guiderà quest’anno nell’Europeo. Classe 1996, il pilota finlandese è noto per i suoi trascorsi nell’Europeo Superstock 600, dove ha ottenuto numerosi piazzamenti in top 10 nel biennio 2014/2015.

Sono convinto di potermi giocare il titolo nell’Europeo e di poter finire tutte le gare in top 10“, ha detto Lahti. “Inoltre, alcuni tracciati mi piacciono molto e credo che lì potremo anche lottare per le prime cinque posizioni. Chiaramente sarà molto difficile riuscirci e perciò sia io, sia il team lavoreremo duramente per raggiungere i nostri obiettivi.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jonathan Rea e Toprak Razgatlioglu

Superbike, nuovi regolamenti 2022: arrivano i Judges of Facts

Axel Bassani Superbike

Superbike, Axel Bassani gira con Marc Marquez a Portimao

SBK Jonathan Rea

Superbike, Jonathan Rea: “Lotteremo ancora per il Mondiale”