Superbike: Approvate alcune modifiche al regolamento

A Barcellona la Commissione Superbike ha approvato alcune modifiche al regolamento riguardanti Superbike e Supersport. Ecco di cosa si tratta.

27 giugno 2018 - 17:06

Durante una riunione svoltasi a Barcellona, la Commissione Superbike ha approvato alcune modifiche al regolamento per questa stagione.

Composta da Franck Vayssié, Gregorio Lavilla (Direttore Sportivo WorldSBK), Daniel Carrera (Direttore Esecutivo WorldSBK), Paul Duparc (FIM), Rezsö Bulcsu (direttore della Commission of Circuit Racing della FIM) e Takanao Tsubouchi (MSMA), la Commissione ha chiarito, in particolare, le norme da seguire se una moto si spegne sulla griglia di partenza. In tal caso, il pilota non potrà riaccendere la moto sulla griglia di partenza, poiché questa operazione è permessa solo in pit lane.

Un’altra novità riguarda il Mondiale Supersport, dove verrà introdotta la centralina unica a partire dalla stagione 2019. Nello specifico, le squadre dovranno montare sulle loro moto la centralina MKE7, prodotta dall’italiana Mectronik. Chi vuole potrà usare questa centralina già dal round di Portimao di quest’anno, previsto dal 14 al 16 settembre.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Jonathan Rea e il team KRT

Superbike, KRT si scusa con Jonathan Rea: “Non abbiamo dato il 100%”

Superbike, Leon Haslam

Superbike, HRC ritarda gli annunci. Haslam: “Corro fino a 50 anni”

Superbike, Scott Redding

Superbike, Redding e l’affronto di Bassani: “Ho mostrato la mia autorità”