Motoestate

Salotto TV a Varano: “Storie di…Motoestate”

A Varano si corre il primo dei tre round dei Trofei Mp Dynasty Exhaust Motoestate. Spettacolo in pista e fuori, con il salotto TV "Storie di Motoestate"

25 luglio 2020 - 22:48

I Trofei Mp Dynasty Exhaust Motoestate hanno acceso i motori ufficialmente  a Varano (Parma), con le qualifiche del primo round stagionale. In un sabato molto caldo i piloti di Minigp, 300 e 600 Open, Stock hanno affrontato due turni, che hanno delineato la griglia di partenza delle due gare a cui prenderanno parte domenica. Le altre categorie hanno invece disputato la prima qualifica e domani andrà in scena il secondo turno e poi le gare al pomeriggio.

I risultati

Nella MiniGp pole per Cervioni, 1’20”592, che precede Ameli e Trubia.  Nel primo turno della 1000, pole provvisoria per Cristini (1’08”855) che precede Brugnone e Malfatto, mentre Mozzachiodi è risultato il migliore della 1000 Stock con il crono di 1’10”130, e si piazza nono nella classifica assoluta. Colpo di scena nel primo turno di qualifica con l’uscita di scena di Bartolini per caduta, ma sarà in pista per le ultime qualifiche.

Giovani interessanti

Pole provvisoria di Campagna nella Moto4. La categoria che si corre con formula economica e moto prototipo, ha al via diversi giovani interessanti che hanno scelto la categoria per fare esperienza. Il giovanissimo romagnolo, Campagna, precede Paolucci e Tibuzzi. Tra le 125 Sp miglior crono per Balboni davanti a Bondavalli e De Padova.

Il programma di domenica 26 luglio

La giornata di domenica si preannuncia spettacolare e ricca di spettacolo. In mattinata le ultime prove ufficiali e la Race Attack, che si corre nella giornata con qualifiche e gare. Dalle 11 il via alle gare, che si concluderanno nel tardo pomeriggio, per una giornata di moto e passione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1

biesiekirski moto2

Moto2, ‘esordio’ alternativo per Biesiekirski: test a Barcellona con SAG Team