Rookies Cup: la gioia di Daniel Ruiz, vincitore in casa

Prima vittoria per il giovane spagnolo

6 maggio 2010 - 4:17

A completare la “fiesta” spagnola di Jerez ci ha pensato Daniel Ruiz, 18 anni da Pamplona, vincitore di Gara 2 della Red Bull Rookies Cup dopo i successi in ordine cronologico di Pol Espargaro (125cc), Toni Elias (Moto2) e Jorge Lorenzo (MotoGP). Ruiz, alla prima vittoria nel campionato, è stato decisamente felice per questo trionfo che lo proietta tra i protagonisti della Rookies Cup alla terza stagione di impegno nella categoria.

E’ davvero un sogno che si avvera“, ha detto Ruiz. “Vincere il mio GP di casa è qualcosa di semplicemente incredibile. Quando sono arrivato davanti nelle prime fasi di gara ho provato a scappare, ma non era possibile. Quando mi ha raggiunto Daijiro (Hiura) ho provato a seguirlo un pò, perchè sapevo che la lotta si sarebbe risolta solo all’ultimo giro.

In quel momento sono riuscito nel sorpasso, Daijiro era all’esterno, Danny (Kent) all’interno, ho dato gas e sono riuscito a vincere, fantastico!“.

Dopo varie esperienze nella PreGP spagnola, Daniel Ruiz dal 2008 milita nella Red Bull Rookies Cup. Ottavo nelle due stagioni fin qui disputate, Ruiz ha migliorato molto quest’anno riuscendo subito a vincere a Jerez, dopo aver concluso in crescendo il 2009 con un secondo posto a Donington Park.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP: tanti colpevoli nell’affare Marc Marquez

aegerter moto2

Moto2: Dominique Aegerter al posto di Jesko Raffin a Brno

MotoGP, Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi a Brno rincorre un record a cifra tonda