Tourist Trophy: tutti i vincitori dell’edizione 2012, a McGuinness il TT Championship

Bonetti 3° nella classifica privati

11 giugno 2012 - 21:45

Con sei differenti vincitori nelle otto gare disputate, l’edizione 2012 del Tourist Trophy va in archivi, ancora una volta nel segno di due leggende del calibro di John McGuinness, in trionfo tra Superbike e Superstock, e Dave Molyneux, dominatore insieme al secondino Patrick Farrance tra i Sidecar al rientro dopo un anno sabbatico, portando rispettivamente a quota 19 e 16 il computo delle vittorie conseguite in carriera al TT. Con la cancellazione, per la prima volta in 105 anni di storia, del Senior TT, Bruce Anstey (Supersport Gara 1), Michael Dunlop (Supersport Gara 2), Michael Rutter (TT Zero) e Ryan Farquhar (Lightweight TT) si sono spartiti le restanti 4 gare, rimandando al 2013 l’appuntamento all’Isola di Man. Isle of Man TT Races fuelled by Monster Energy 2012 Tutti i vincitori Dainese Superbike TT Race: John McGuinness (Honda TT Legends) Sure Sidecar TT Race 1: Dave Molyneux/Patrick Farrance (DMR Kawasaki) Monster Energy Supersport TT Race 1: Bruce Anstey (Padgett’s Honda) Royal London 360 Superstock TT Race: John McGuinness (Padgett’s Honda) SES TT Zero Challenge: Michael Rutter (Team Segway Racing MotoCzysz) Monster Energy Supersport TT Race 2: Michael Dunlop (McAdoo Racing Yamaha) Sure Sidecar TT Race 2: Dave Molyneux/Patrick Farrance (DMR Kawasaki) BikerPetition.co.uk Lightweight TT Race: Ryan Farquhar (KMR Kawasaki) PokerStars Senior TT Race: non disputata

Nel TT Championship, classifica a punti delle principali 5 gare “Solo” (escluse TT Zero e Lightweight TT) John McGuinness ha prevedibilmente conquistato la vittoria del “Joey Dunlop Trophy” grazie ai successi conseguiti tra Superbike e Superstock staccando Bruce Anstey, in trionfo in Gara 1 tra le Supersport, e Cameron Donald, 3° vantando addirittura tre secondi posti. TT Championship 2012 01- John McGuinness – 74 02- Bruce Anstey – 67 03- Cameron Donald – 66 04- Michael Dunlop – 51 05- James Hillier – 39 06- Ryan Farquhar – 32 07- Guy Martin – 32 08- Ian Hutchinson – 30 09- William Dunlop – 26 10- Dan Stewart – 25 Nel TT Privateers Championship, classifica riservata ai piloti privati senza alcun supporto da parte delle case costruttrici, Dan Stewart ha conquistato la vittoria davanti a Daniel Cooper e al nostro Stefano Bonetti, 3° assoluto, 2° tra i “Privati” nella Superstock, a soli due punticini da uno storico piazzamento di “runner-up” con la prospettiva di riprovarci il prossimo anno. TT Privateers Championship 2012 01- Dan Stewart – 83 02- Daniel Cooper – 44 03- Stefano Bonetti – 42 04- Roy Richardson – 41 05- Dean Harrison – 38 06- Davy Morgan – 27 07- Ivan Linton – 26 08- Ian Mackman – 26 09- Adrian Archibald – 24 10- Steve Mercer – 23

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

misano world circuit

CEV, tappa a Misano nel 2020. Albani: “Visione su giovani talenti”

fim cev repsol

CEV, il calendario 2020: Doppio round in Portogallo, entra Misano

Michael Rutter

Clamoroso: Michael Rutter ufficializzato vincitore del Macau GP 2019