Tourist Trophy: tra i Sidecar nel TT 2015 al via motori Triumph e MV Agusta

Nuovo regolamento, diverse new entry

1 dicembre 2014 - 3:04

La decisione di ACU Events Ltd, ‘race organiser’ del Tourist Trophy, di rivedere il regolamento tecnico per il TT Sidecar ha aperto nuove possibilità a squadre e piloti per l’edizione 2015 delle Sure Sidecar Races.

A partire dall’anno prossimo i Sidecar al via dovranno rispettare, per quanto concerne la preparazione dei propulsori, il regolamento tecnico attualmente in vigore tra le Supersport. Accanto ai tradizionali F2 Sidecar con motori 600cc 4 cilindri saranno pertanto ammessi i propulsori 3 cilindri 675cc di MV Agusta (base F3 675) e Triumph (Daytona 675 e 675R).

Queste novità hanno già raccolto adesioni importanti, con diversi team attesi al via con motori MV Agusta, ma non solo. Recentemente Nick Crowe ha annunciato per il suo team NCR (acronimo di Nick Crowe Racing) lo sviluppo di un nuovo Sidecar su telaio HC Race e motore Triumph 675cc.

Sul Sidecar HC Race-Triumph 675cc correranno l’attuale Campione in carica dell’Eastern Airways F1 Sidecar Sean Hegarty ed il suo passeggero James Neave, attesi protagonisti al TT Sidecar nel prossimo futuro.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Macau

Macau Grand Prix 2019: ecco l’entry list

misano classic weekend

Misano Classic Weekend, oltre 10.000 presenze e pura passione

edgar pons campione cev moto2

CEV, Albacete: Edgar Pons Campione Moto2, in Moto3 Alcoba… quasi