Tourist Trophy: poche ore al Senior TT, prima spazio a Lorenzo e Capirossi

Classica parata prima del Senior TT

11 giugno 2010 - 7:13

Secondo tradizione è la giornata più importante del Tourist Trophy. Tra poche ore all’Isle of Man si disputerà, con partenza fissata alle 12:30, il Senior TT, sei giri dove i piloti con le potenti Superbike cercheranno di entrare nella storia dell’IOM TT. Manca poco alla “leggenda” invece per Ian Hutchinson, dominatore fin qui con quattro vittorie nelle quattro gare “Solo” disputate in una sola settimana.

Prima di lui soltanto Phillip McCallen, nel 1996, era riuscito in questa impresa. “Hutchy” in caso di vittoria sarebbe l’unico a ottenere 5 vittorie in una settimana al Tourist Trophy, anche se si ritroverà di fronte avversari agguerriti come John McGuinness e Conor Cummins, fermati in Superbike rispettivamente al primo e all’ultimo giro con il portacolori McAdoo Kawasaki addirittura quando era in testa con 20″ di vantaggio proprio su Hutchinson.

Naturalmente per i nostri colori ci sarà da seguire con grande attenzione Stefano Bonetti, unico nostro rappresentante al TT 2010, ieri 27° nella seconda gara del TT Supersport dopo una bellissima rimonta.

Ad anticipare il Senior TT ci sarà la classica “parata” con il via fissato alle 10:45, quest’anno dedicata soprattutto al 50° anniversario dell’impegno Suzuki nel motociclismo: Loris Capirossi percorrerà un giro con una GSX-R 1000 stradale, Cameron Donald invece con la Suzuki GSV-R MotoGP del team Rizla.

Non mancheranno nemmeno, in qualità di testimonial Dainese, Jorge Lorenzo e Angel Nieto: anche per loro un giro, indimenticabile, del Tourist Trophy.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1

biesiekirski moto2

Moto2, ‘esordio’ alternativo per Biesiekirski: test a Barcellona con SAG Team