Tourist Trophy Due Suter MMX 500 al via del TT 2017?

Accanto a Ian Lougher potrebbe esserci una seconda Suter MMX 500 ufficiale al Tourist Trophy 2017: caccia al nome...

4 gennaio 2017 - 10:02

Tra le moto più attese ed ammirate dell’edizione 2016, la Suter MMX 500, due tempi 500cc da Gran Premio realizzata da Suter Racing Technology, sarà nuovamente al via del Tourist Trophy 2017. Al secondo di un tre anni di progetto l’obiettivo è di incrementare le performance espresse al Mountain Course nella passata edizione, facendo affidamento con ogni probabilità su di una coppia di piloti.

Accanto al riconfermatissimo Ian Lougher (recordman del Billown Circuit e non solo), Suter sta trattando con diversi road racers di livello a cui affidare una seconda MMX 500 schierata direttamente dalla casa madre. Ancora nel più stretto riserbo il nome, ma si parla di un pilota già con podi e vittorie all’attivo al Tourist Trophy: nello specifico Cameron Donald.

Lo scorso anno la Suter MMX 500, nonostante inevitabili problemi di gioventù (perlopiù di natura elettronica) ed un Superbike TT conclusosi anzitempi, riuscì a portare a termine il Senior TT in 34esima posizione (su 73 partenti) viaggiando con un miglior giro a 121.5 mph (195.5 km/h) di media ed una velocità massima a Sulby di 295.5 km/h. Prima di una caduta, nel corso delle prove Ian Lougher stava riuscendo a compiere un giro a 125 mph di media.

In vista del TT 2017 lo staff capitanato da Alessandro Giussani sta lavorando a pieno regime per rendere la Suter MMX 500 una delle moto di riferimento all’Isola di Man, avvalendosi di tester d’eccezione come Claudio Corti e Dominique Aegerter, quest’ultimo pilota Suter con il Kiefer Racing nel Mondiale Moto2.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Europeo Mini Road Racing 2019, Assen

Assen: Europeo Mini Road Racing 2019 Pokerissimo Italia

british talent cup

British Talent Cup: Il titolo 2019 si decide a Silverstone

All Japan Superbike

All Japan Superbike Motegi: Nakasuga torna alla vittoria