Tourist Trophy: decisione finale, cancellato il Senior TT per la prima volta in 105 anni

La scelta definitiva del CoC

9 giugno 2012 - 15:34

Per la prima volta in 105 anni di storia, nell’ambito dell’Isle of Man TT non si disputerà “La Gara” per eccellenza del Tourist Trophy e del Motociclismo, il Senior TT. Questa la decisione finale da parte del CoC, “Clerk of the Course” del TT, presa dopo ben 8 slittamenti dell’odierno programma di attività all’Isola di Man complici le mutevoli condizioni climatiche lassù al “Mountain” tra nebbia e qualche scroscio di pioggia.

Originariamente in programma nella giornata di venerdì 8 giugno, il Senior TT era stato posticipato ad oggi con ripetuti slittamenti rispetto all’orario definito in partenza delle 13:30 locali. Effettuata la ricognizione del percorso da parte del CoC Gary Thompson, dal responsabile John Barton e da due leggende del TT come John McGuinness e Ian Lougher, alle 17:15 locali è arrivato l’annuncio: per la prima volta dal 1907 il Senior TT non si disputerà all’Isola di Man, con gli spettatori del “Grand Stand” di Douglas che saranno prontamente rimborsati nei prossimi giorni.

Salta così l’appuntamento più atteso degli appassionati, consegnando la vittoria del TT Championship (classifica a punti delle varie gare “Solo”, eccezion fatta per Lightweight e TT Zero) a John McGuinness, vincitore tra Superbike e Superstock portando a 19 il computo delle affermazioni conseguite in carriera al Tourist Trophy.

Per quanto concerne il TT Privateers Championship, vittoria per Dan Stewart e Daniel Cooper davanti al nostro Stefano Bonetti, eccezionale 3° e a soli 2 punticini da un potenziale (e storico) 2° posto finale.

Per il Senior TT dunque tutto rinviato al 2013, anche se in serata a partire dalle 18:30 locali si disputerà regolarmente, sulla distanza di 2 (e non 4) tornate del Mountain Course, il Lightweight TT riservato alla classe SuperTwins, bicilindriche 650cc 4 tempi da 80-90cv, decisamente moto più “sicure” per poter correr oggi all’Isola di Man.

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Europeo Mini Road Racing 2019, Assen

Assen: Europeo Mini Road Racing 2019 Pokerissimo Italia

british talent cup

British Talent Cup: Il titolo 2019 si decide a Silverstone

All Japan Superbike

All Japan Superbike Motegi: Nakasuga torna alla vittoria