Tourist Trophy: Bimota verso il ritorno con una BB3 per il TT 2015

Progetto di Ben Wylie

21 settembre 2014 - 21:55

A distanza di 15 anni dall’ultima apparizione nel 2000 (5° posto al Singles TT con Edward Poole), Bimota è attesa al ritorno l’anno prossimo al Tourist Trophy dell’Isola di Man. Lo conferma Road Racing News che preannuncia il rientro della casa italiana al ‘Mountain Course’ grazie a Ben Wylie, già con Bimota quest’anno all’Ulster Grand Prix.

Sotto le insegne del Wylie Bimota Racing e con il supporto di Bimota UK, Wylie lo scorso mese di agosto ben figurò alla più veloce corsa su strada del pianeta. Con una Bimota HB4 Moto2, eccezionalmente al via tra le Supersport, concluse 24° nell’unica gara disputata (33° nelle qualifiche a 117.961 mph), ma soprattutto stupì in sella ad una BB3: 14° assoluto tra le Superstock (a 125.670 mph di media 15° nelle prove), addirittura 12° nella top class Superbike (19° nelle qualifiche a 125.454 mph).

Risultato apprezzabili che hanno convinto Ben Wylie a tentare per il 2015 l’assalto al Tourist Trophy con programmi che saranno definiti nelle prossime settimane.

L’ultima Bimota a prender parte ad un Senior TT era stata la 500 Vdue affidata a Dennis Winterbottom, 17° nell’edizione 1997.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, sindrome compartimentale: Dovizioso e Rossi destini diversi

Marco Melandri, adesso hanno paura di lui?

Chaz Davies, crisi infinita: “Così è frustrante”