Tandragee 100: vincono Amor e Farquhar, ma grande Dunlop

I risultati di Tandragee

5 maggio 2009 - 10:28

Il 50° anniversario della Tandragee 100, terza prova del calendario del Road Racing dopo Scarborough e Cookstown, ha regalato delle gare combattute, in particolare per la classe “Senior Open”. Il duello tra Ryan Farquhar e Keith Amor ha offerto spettacolo, con la vittoria del pilota del team Wilson Craig Honda, capace di battere Farquhar che non è riuscito così a concretizzare il “tris” dopo i successi della Ian Watson Spring National di Scarborough e Cookstown 100. Keith Amor è salito in sella alla Honda CBR 1000RR per la prima volta in questa stagione, riuscendo a vincere nel “main event”, ovvero la gara della Senior Open, chiudendo secondo nella “Junior” e “Supersport”, dove ha debuttato con la nuova CBR 600RR.

E’ stata una bella lotta con Ryan Farquhar“, ha dichiarato Keith Amor. “Volevo vincere dopo le gare della Supersport e Junior e ci sono riuscito in volata. E’ stato un bel allenamento in vista della North West 200, una buona occasione per verificare che tutto sia a posto in squadra e con la nostra moto“.

Ryan Farquhar, secondo nella Senior, ha trionfato come nella “Junior”, mentre nella Supersport ha dovuto abdicare proprio all’ultimo giro quando la sua Ninja ZX-6R ha avuto un problema elettrico, costringendolo alla resa e ad un 3° posto che suona come premio di consolazione. In ogni caso come per Amor si è trattato di un buon “shakedown” in vista della North West 200 del 16-17 maggio, quando Michael Dunlop vivrà delle emozioni particolari.

Michael correrà infatti a 12 mesi di distanza dalla scomparsa del padre Robert, e lo farà partendo dai successi di Tandragee dove ha vinto in Supersport con la Yamaha del team Street Sweep e delle classi “Lightweight” e “250-400”, dove ha colto il successo con la Honda. Adesso sono tutti concentrati in attesa della North West 200, che scatterà in poco meno di due settimane.

Alessio Piana

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

BSB Donington Gara 3: tris di Scott Redding ed è il nuovo leader

MotoGP, Mugello: Gli orari del Gran Premio, diretta Sky Sport e TV8

Campionato Italiano Minimoto: Round 3-4 Cervia Happy Valley