Scarborough: che impresa di Farquhar al Barry Sheene Festival!

Vittoria in tutte le 18 gare

28 maggio 2009 - 4:15

Lo scorso settimana a Scarborough, cittadina che apre ogni anno la stagione del Road Racing con la Ian Watson Spring National, si è tenuto il Barry Sheene Festival, evento che (lo dice il nome stesso) vuole rappresentare un omaggio all’indimenticato pilota britannico. All’Oliver’s Mount questa manifestazione è entrata in una specie di “Guinness dei Primati” delle gare su strada per l’impresa di Ryan Farquhar, capace di prender parte e vincere a tutte e 18 le gare in programma!

Un record al quale è riuscito Farquhar, che vinse il mese scorso sempre a Scarborough la Spring National davanti a Guy Martin. Al Sheene Festival il pilota irlandese ha conquistato il trionfo sia nella Superbike che Supersport (8 manche in tutto) con le Kawasaki del team KMR, per poi conquistare la vittoria nella 350cc (su Honda), nella Classic Superbike e nella Senior Classic Manx GP.

Proprio su quest’ultima gara in programma c’è un tocco di Italia che non guasta mai: Ryan Farquhar ha vinto conducendo una Paton 500, moto che è entrata nei cuori di molti appassionati del motociclismo, anche in quello dello stesso pilota irlandese, pronto adesso alla sfida del Tourist Trophy.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP 2022-2026: i 4 punti Dorna per il futuro

BSB Donington Prove 2: Keith Farmer (BMW) davanti alle Ducati

Moto2: Somkiat Chantra operato, al Mugello c’è Teppei Nagoe