Road Racing: John McGuinness e Michael Rutter protagonisti alla “Stars at Darley”

Podi nelle due gare

14 ottobre 2013 - 9:45

Domenica 13 ottobre a Darley Moor, tracciato britannico da 1.5 miglia, si è disputata l’edizione 2013 della “Stars of Darley”, evento che ogni anno richiama al via protagonisti del British Superbike e del Road Racing. Dalle corse su strada non sono mancati, schierati dal team Honda TT Legends, John McGuinness e Michael Rutter, in grado di ben figurare in un evento dominato da Richard Cooper, ex-pilota BMW Motorrad Motorsport e Campione britannico Superstock 1000, vincitore delle due gare con la BMW S1000RR del team Buildbase BMW Motorrad.

Nelle qualifiche ufficiali Michael Rutter in 58″25 si è aggiudicato la pole position con soli 8/100 di vantaggio sullo stesso Richard Cooper, mentre John McGuinness ha fatto registrare il quarto crono assoluto in 58″95.

In Gara 1 “The Blade” è arrivato ad un soffio dalla vittoria, battuto sul traguardo da Cooper per 7/100, mentre McGuinness ha portato a casa un terzo posto. Medesimo ordine d’arrivo in Gara 2 con i due piloti Honda TT Legends rispettivamente in seconda e terza posizione.

Non altrettanto fortunati gli altri Road Racer al via della contesa: Dan Kneen è stato costretto al ritiro nelle due manche con la Suzuki GSX-R 1000 del Marks Bloom Racing, mentre Dean Harrison (Kawasaki ZX-10R del RC Express Racing) ha concluso in 8° e 9°posizione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

CIV 2019

ELF CIV, si parte! Ecco il nuovo calendario 2020

Civ, Mugello

Parte anche il CIV: primo appuntamento il 5 luglio al Mugello

MotoAmerica

MotoAmerica, Beaubier domina le prime gare post Lockdown