Dean Harrison nel Road Racing 2013 con il supporto di Kawasaki e MSS

Un talento da seguire nel 2013

2 novembre 2012 - 3:23

A soli 23 anni compiuti, in questa stagione del Road Racing Dean Harrison è stato senza dubbio uno dei piloti-rivelazione: nella top-20 in tutte le gare disputate alla North West 200 e quinto assoluto nella classifica privati al TT (9° assoluto tra le Superbike con Ice Valley BMW, 13° in Gara 2 tra le Supersport, 12° al Lightweight TT), ma soprattutto in evidenza negli ultimi “meeting” delle corse su strada, capace di concludere più volte nei primi 10 all’Ulster Grand Prix (7° e 9° tra le Superbike) e di far impazzire il pubblico alla “Gold Cup” di Scarborough, unico vero avversario di Guy Martin mettendosi in mostra con incredibili salti al “Jefferies Jump”.

Con questa costante crescita, inevitabilmente per il 2013 Harrison si è guadagnato un supporto importante in un programma definito nel dettaglio di comune accordo con il team RC Express Racing di Roy e Ben Constable.

L’anno prossimo nelle tre principali classiche delle corse su strada (North West 200, Tourist Trophy, Ulster Grand Prix) Dean Harrison sarà tra i piloti “ufficiali” di Kawasaki Motors UK con la disponibilità di una Ninja ZX-10R Superbike (configurazione BSB) preparata dal team MSS.

Il massimo per confermare quanto di buono espresso quest’anno, con la certezza che in Dean Harrison è nata una nuova stella nel circus del Road Racing.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

joel kelso cev moto3 misano

CEV Moto3, Misano: secondo trionfo di Joel Kelso, sbaglia Holgado!

david munoz cev moto3

CEV Moto3, Misano: David Muñoz prima pole, Holgado dalla 9^ casella

daniel holdago cev moto3

Moto3: i talenti del CEV alla scoperta di Misano, Holgado campione?