Road Racing Guy Martin correrà anche a Cookstown e Tandragee?

Parallelamente agli impegni tra TT, NW200, Ulster GP e Southern 100, Guy Martin quest'anno dovrebbe tornare a correre anche alla Cookstown e Tandragee 100.

20 marzo 2017 - 10:44

Dopo un anno di lontananza dalle road races, il 2017 potrebbe vedere Guy Martin impegnato a tempo pieno (o quasi) nella specialità. Ufficializzato l’accordo con Honda Racing per il Tourist Trophy, North West 200, Ulster Grand Prix e Southern 100, questo programma potrebbe estendersi ad ulteriori, prestigiosi eventi delle corse su strada.

Commenta

per primo!

Se per il mese di luglio è prevista la partecipazione alla Race of Legends di Armoy, aspettando la North West 200 Guy Martin dovrebbe prender parte, con una Honda CBR 1000RR Fireblade Superstock, alla Tandragee 100 e Cookstown 100. Lo rivela Newsletter, anticipando nel dettaglio i piani del 35enne road racers per le prossime settimane.

Martin è assente dalla Tandragee 100 addirittura dal 2005, pertanto sarebbe un gradito ritorno all’evento in agenda il 22 aprile prossimi. Sette giorni più tardi sarà invece in gara alla Cookstown 100, da sempre uno dei meeting più adrenalinici del calendario.

Nelle scorse settimane Guy Martin ha avuto modo di provare per la prima volta la nuova Honda CBR 1000RR Fireblade SP2 in occasione di un test organizzato dallo squadrone di Neil Tuxworth (Road Racing, FIM EWC e BSB) a Monteblanco.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Alvaro Bautista: “Non mi ero mai divertito così tanto”

ARRC: Broc Parkes “Al via dell’ASB1000 per vincere”

BSB: Quattro Plant JG Speedfit Kawasaki svela la livrea 2019