Red Bull Rookies Cup Sachsenring Prove Libere: due tedeschi davanti

Florian Alt il più veloce

15 luglio 2011 - 11:47

Per il sesto di nove appuntamenti stagionali la Red Bull MotoGP Rookies Cup, sempre insieme al Motomondiale, fa tappa al Sachsenring con due gare in programma nel week-end e due giovani piloti tedeschi subito davanti nell’unica sessione di prove libere in programma. Il 15enne Florian Alt, vantando i riferimenti al Sachsenring conseguiti grazie alle precedenti esperienze nell’IDM 125 e ADAC Junior Cup, spicca subito il miglior tempo con 18 millesimi sul figlio d’arte Philipp Öttl, altro pilota a vantare non pochi trascorsi su questo tracciato in altre categorie.

I due giovani piloti made in Deutschland hanno staccato di oltre 1″ Tomas Vavrous, terzo in classifica davanti al portoghese Ivo Lopes, Scott Deroue, Xavier Pinsach ed un altro tedesco come Willi Albert, settimo, con Brad Binder e Alan Techer a seguire pagando oltre 2″ di svantaggio dalla vetta.

A sorpresa nelle posizioni che contano non ci sono gli abituali protagonisti della serie, a cominciare dal leader della classifica di campionato Arthur Sissis, soltanto 12°, reduce dalla vittoria conseguita due settimane or sono nell’unica gara in programma al Mugello.

Inizio problematico per i piloti italiani, costretti a recuperare in fila indiana dalla 17° alla 20° posizione per un poker composto nell’ordine da Andrea Migno, Kevin Arginò, Lorenzo Baldassarri (2° in classifica) e Stefano Valtulini. Nel pomeriggio i due turni di qualifiche ufficiali che determineranno lo schieramento di partenza per le due gare in agenda sabato (alle 16:30) e domenica (15:30) al termine del programma riservato al Motomondiale.

Red Bull MotoGP Rookies Cup 2011
Sachsenring, Classifica Prove Libere

01- Florian Alt – GER – 1’31.806
02- Philipp Ottl – GER – + 0.018
03- Tomas Vavrous – CZE – + 1.148
04- Ivo Lopes – POR – + 1.460
05- Scott Deroue – NED – + 1.671
06- Xavier Pinsach – SPA – + 1.854
07- Willi Albert – GER – + 1.972
08- Brad Binder – RSA – + 2.047
09- Alan Techer – FRA – + 2.091
10- Kyle Ryde – GBR – + 2.233
11- Joakim Niemi – FIN – + 2.429
12- Arthur Sissis – AUS – + 2.514
13- Max Enderlein – GER – + 2.586
14- Aaron Espana – SPA – + 2.847
15- Lukas Trautmann – AUT – + 2.945
16- Hafiq Azmi – MAL – + 3.138
17- Andrea Migno – ITA – + 3.435
18- Kevin Arginò – ITA – + 3.490
19- Lorenzo Baldassarri – ITA – + 3.674
20- Stefano Valtulini – ITA – + 3.836
21- Joe Roberts – USA – + 3.862
22- James Flitcroft – GBR – + 4.564
23- Javier Orellana – GBR – + 4.985

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Andrea Iannone

Caso Andrea Iannone: a processo il prossimo 4 febbraio

Max Biaggi

Max Biaggi: “Nessuna chiamata per i test, ma resto a disposizione”

MotoGP, Ducati, GP20

Spy MotoGP: controller Ducati per fare breccia nel regolamento