Red Bull Rookies Cup: Joshua Hook correrà da wild card in 125cc

Sarà al via a Phillip Island

28 settembre 2010 - 2:46

Il 17enne pilota australiano Joshua Hook, presente nelle ultime due stagioni della Red Bull Rookies Cup, correrà come wild card il prossimo Gran Premio d’Australia del Motomondiale nella classe 125cc.

Nativo di Taree (così come Troy Bayliss), Hook sarà all’esordio nel mondiale di categoria cercando di aprirsi le porte per un futuro agonistico già a partire dalla stagione 2011, considerato che non disputerà la terza stagione nella Rookies Cup.

Joshua Hook quest’anno ha raccolto un quinto posto a Jerez come miglior risultato terminando in dodicesima posizione il campionato con 43 punti.

Piccola curiosità su Hook, rispetto a gran parte dei piloti australiani ha debuttato direttamente nel motociclismo su pista senza passare dall’offroad, flat track e dirt track in primis.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Alberto Puig

MotoGP, Puig: “Honda dipende da Marquez? Facciamo ciò che vogliamo”

MotoGP, Andrea Dovizioso

MotoGP Austria: analisi e commenti delle Prove Libere 2

lowes moto2

Moto2, Austria: Sam Lowes si ripete anche nelle FP2