3 Febbraio 2024

Nicole Cicillini con Prata Motorsport per WEC e CIV Femminile

Già team coordinator, Nicole Cicillini correrà con il suo team Prata Motorsport Yamaha in Women’s European Championship e CIV Femminile per la stagione 2024

Già team coordinator, Nicole Cicillini correrà con il suo Prata Motorsport Yamaha in Women’s European Championship e CIV Femminile per la stagione 2024

Si può ricoprire allo stesso tempo il ruolo di responsabile e di pilota all’interno di una squadra? Ebbene sì. Prendete Nicole Cicillini. Classe 1999, l’originaria di Ladispoli (Roma) è Team Coordinator di Prata Motorsport. Ma non solo. Nell’ultimo triennio ha portato questi colori in pista personalmente in varie competizioni di connotazione nazionale. Per la stagione 2024 ha deciso di riconfermare questo insolito connubio, alzando il grado di difficoltà con prevista la partecipazione in pianta stabile a Women’s European Championship più CIV Femminile.

Nicole Cicillini la “tuttofare” di Prata Motorsport

Tra impieghi manageriali e obiettivi personali, i suoi week-end di gara sono alquanto frenetici. Da alcuni anni a questa parte Nicole Cicillini si occupa di gestire la comunicazione, i rapporti con gli sponsor e gli aspetti amministrativi di-e-per Prata Motorsport. Una mansione sicuramente gravosa, ma non sufficiente per impedire di alimentare la propria passione da pilota.

La carriera da pilota

Recentemente si è messa in mostra a più riprese nell’ex Trofeo Inverno (oggi ribattezzato Trofeo del Mediterraneo) in quel di Binetto e nella Women’s Grand Prix 2022 inserita nel contesto della Dunlop Cup 300. Prima ancora, con differenti strutture, aveva conquistato il Trofeo Centro Italia Velocità SS300 2018, vantando un breve trascorso nella Yamaha R3 Cup Italia. Nel 2023 ha preso parte al CIV Femminile con una Yamaha R3 preparata dal “suo” Prata Motorsport. Alla prima esperienza in una competizione di “alto profilo”, non ha affatto sfigurato.

Doppio impegno per la stagione 2024

Con tre quarti posti quali migliori piazzamenti in gara, di fatto Nicole Cicillini ha mancato soltanto l’appuntamento con il podio. Un risultato che spererà di raggiungere nella stagione 2024 quando, oltre a cercare di migliorare il quinto posto finale della scorsa edizione nella serie tricolore, correrà anche nella Women’s European Championship. Per la romana non si tratterà tuttavia di un debutto assoluto nella WEC considerando che nel 2022 (sotto la precedente denominazione di European Cup) aveva già avuto modo di affrontare un paio di round da wild card.

Prata Motorsport in Coppa Italia e R7 Cup

Parallelamente alla pista non verrà meno l’impegno di Team Coordinator, con Nicole Cicillini chiamata a supervisionare l’operato di altri tre piloti. Nello specifico, Prata Motorsport sarà al via anche della Coppa Italia Velocità con due Yamaha R6 affidate a Carlo Mori e Giovanni Boncompagni e della Yamaha R7 Cup Italia con Stefano Borgonovo.

Photo credit: Salvatore Annarumma

Lascia un commento