Valentino Rossi: “Oggi sul bagnato ci aspettavamo di più”

Scatterà dalla terza fila in nona posizione al Sachsenring

7 luglio 2012 - 11:38

Storicamente competitivo in sella alla propria Ducati Desmosedici GP12 sul bagnato (vedi il 2° posto di Le Mans), Valentino Rossi nelle qualifiche ufficiali della MotoGP al Sachsenring non è andato oltre il 9° crono a 1″4 dalla pole che vale un posto nella terza fila dello schieramento di partenza. Un risultato al di sotto le aspettative per il quattro volte vincitore del GP di Germania nella classe regina, giustificato dal traffico dell’ora di punta e da qualche problema incontrato nel corso della sessione.

Ho trovato un pò di traffico in un momento abbastanza importante nelle qualifiche“, spiega Valentino Rossi ai microfoni di Sport Mediaset nel corso della diretta televisiva su Italia 1, “ma sono comunque stato in grado di migliorare il mio crono. Di sicuro mi aspettavo qualcosa di più, solitamente andiamo sempre bene sul bagnato, ma oggi la moto soprattutto nella parte veloce scivolava troppo dietro.

Forse questo problema è stato causato dal freno motore, sta di fatto che lì in quel settore perdevamo tanto, troppo per far meglio di così. Di solito la nostra moto va bene sul bagnato, penso che domani possiamo esser competitivi a patto di risolvere questo problema.

Cercheremo di capire quale sia la causa: credo sia un misto di elettronica, freno motore e la taratura della sospensione posteriore, più elementi non ci hanno consentito di far meglio di così.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

La “Redemption” di Scott Redding nel BSB

Jonathan Rea: “Il test a Misano per Kawasaki è fondamentale”

BSB Donington Gara 3: tris di Scott Redding ed è il nuovo leader